... Viaggi in Alaska ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Alaska: dai ghiacciai del Denali ai fiordi selvaggi del Kenai


Livello 3
Una proposta particolare per vivere l’Alaska a contatto con la natura. Si viaggia da Fairbanks ad Anchorage per conoscere ambienti naturali molto diversi tra loro, dalle alte vette del Denali (Mc Kinley) la vetta più alta del Nord America, i panorami glaciali del Wrangell fino ai fiordi del parco del Kenai passando per le altrettanto belle ma meno conosciute aree del Delta Range e delle Talkeetna Mountains. Belle camminate giornaliere, spesso fuori dai sentieri battuti, riempiono le nostre giornate e ci permettono di conoscere queste aree incontaminate e di toccare con mano la straordinaria geologia di questa terra.
alaska liv3 2020
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
In programmazione per il 2021
COSTO DEL SERVIZIO
€ 3.300
vedi dettagli
VOLO
a partire da € 1.100 a seconda della data di partenza prescelta più l'eventuale volo interno Anchorage - Fairbanks di circa 100 € .
ISCRIZIONE
€ 50 (include pratiche di ufficio)
PERCHE' CON KAILAS
Un itinerario che tocca sia i luoghi più famosi che i meno noti dell’Alaska in modo da conoscere la natura e la geologia di questo paradiso terrestre. Si viaggia accompagnati da una Guida Kailas (geologo/naturalista) in un gruppo piccolo, di massimo 12 partecipanti e con belle camminate giornaliere, escursioni in barca e facili escursioni in canoa ci si addentra in questo straordinario ambiente naturale. Alcune notti in tenda alternate da notti in hotel permettono di immergersi nello spirito di questa terra.
 
  • Ci muoviamo spesso a piedi cercando per quanto possibile di ridurre il nostro impatto sul territorio.
  • Le notti in tenda ci portano in contatto con la natura e ci permettono di respirare le atmosfere di questi luoghi in tutti gli orari della giornata.
  • Lungo il nostro itinerario entriamo in diversi Parchi Nazionali e in alcune aree di Wilderness più grandi del Mondo. La presenza della guida specializzata in natura e geologia ci aiuta a valorizzare ancora di più l’importanza di queste aree protette unite alla gran bellezza di questi territori.
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: jeeptour con frequenti escursioni a piedi.
GUIDE: Guida Kailas esperto dell'area, geologo/naturalista.
GRUPPO: Partenza programmata per minimo 7 e massimo 10 partecipanti.
PERNOTTAMENTO: Hotel, lodge e tenda
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Clima e Temperature: L’estate è breve ma comincia presto (da giugno a fine agosto) e le temperature si aggirano di giorno attorno ai 12 / 18°C e di notte 6-8°C L’area delle montagne a ridosso dell'Oceano Pacifico è ventosa e con precipitazioni e schiarite repentine.

NB: Si ricorda che per l’ingresso negli Stati Uniti d’America occorre essere in possesso di un passaporto con validità residua di almeno sei mesi e di ESTA in corso di validità.
L'ESTA si ottiene comodamente online, pagando con carta di credito (o prepagata) 14 $, previa compilazione del modulo al seguente link: https://esta.cbp.dhs.gov/esta/

Ricordiamo che, dal 21 gennaio 2016 chi ha viaggiato in uno di questi paesi: Libia, Somalia, Yemen, Sudan, Siria, Iran ed Iraq dopo il 1 marzo 2011 si vedrà negata la richiesta di ESTA, e per entrare negli USA dovrà richiedere il rilascio di un regolare visto d'ingresso. La procedura prevede la compilazione di un modulo con numerose informazioni personali ed il sostenimento di un colloquio personale presso le sedi consolari di Milano, Firenze, Napoli o l'Ambasciata di Roma.

Per maggiori dettagli contattarci in ufficio, via mail o telefono.
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo con scalo e arrivo a Fairbanks, incontro con la Guida Kailas...

G2 Tra torri di granito e panorami sulle White Mountain. Giornata a piedi, per salire un promontorio roccioso con bellissimi panorami sulle immense pianure del Nord che spaziano fino alle White Mountain. Durante l’escursione attraversiamo un’area di caratteristici pinnacoli di granito vecchi di milioni di anni...

G3 La strada verso il Denali. Partenza con il nostro minibus verso Sud, lungo la strada effettueremo varie soste panoramiche, sull’ambiente di foresta e di grandi fiumi che caratterizzano questi selvaggi territori dell’Alaska.... faremo una bella escursione per raggiungere un balcone panoramico dal quale è possibile ammirare per la prima volta “il grande” Denali...

G4 Il parco del Denali, Wonder Lake: di buon mattino prendiamo il bus che ci conduce all’interno del parco, numerose le soste per osservare la fauna che incontriamo lungo la strada, sarà una lunga giornata ma la fatica sarà ripagata dall’avvistamento di numerosi animali tra cui i caribù, le alci e non mancheranno gli orsi grizzly. Dopo circa 85 miglia (125 km) raggiungiamo Wonder Lake il punto di osservazione più vicino per vedere il Denali da nord,...

G5 Il parco del Denali: Altra bellissima giornata a piedi per visitare questo meraviglioso parco. Con i suoi 6 milioni di acri, il parco è uno dei più grandi degli Stati Uniti e merita alcuni giorni per poter apprezzarne la sua vastità e la ricchezza di biodiversità. Partiamo direttamente a piedi dal campeggio per effettuare una bella camminata a piedi dapprima su sentiero battuto e poi su una facile cresta panoramica. Le rocce che vi circondano saranno spunto per interessanti racconti sulla origine di queste montagne e con un po’ di fortuna ci potranno essere degli incontri con la fauna tipica di questi luoghi come il cane della prateria, le pernici o le famose Dall sheep la capra bianca simbolo del parco; ...

G6 I selvaggi territori dell’Alaska: Di buon mattino riprendiamo il nostro mezzo e iniziamo uno spettacolare trasferimento verso Sud, lungo una delle più belle strade dell’Alaska, la Denali Highway. Lungo questa strada in parte sterrata si susseguono panorami spettacolari su ghiacciai e montagne dell’Alaska Range, circondati da foreste ed incontrando immensi fiumi... Nel pomeriggio raggiungiamo una selvaggia vallata dell’Delta Range, dove allestiamo il campo sulle rive di un fiume...

G7 Le montagne ed i ghiacciai del Delta Range: Dopo colazione partiamo per una bella escursione per esplorare le valli circostanti attraversando, come i veri pionieri, un fiume glaciale su di un emozionante ponte sospeso, per poi avventurarci su terreno morenico verso la fronte di grandi ghiacciai...

G8 La natura sulla strada sterrata McCarty Road e i ghiacciai del Parco. Dopo una bella colazione al Lodge di Chitina entriamo nel cuore del Wrangell St. Elias National Park percorrendo la mitica McCarthy Road, una strada sterrata di 96 km costruita dai minatori, che ci regala panorami incantevoli sulla vallata, circondata da foreste sterminate e solcata da un immenso fiume, il Copper River. Nel pomeriggio raggiungiamo il villaggio minerario di Kennikott dal quale, sistemate le provviste, le tende e quanto necessario negli zaini ci spostiamo lungo un bel sentiero che segue la morena glaciale per inoltrarci nella vallata fino a raggiungere uno spettacolare punto panoramico sul ghiacciaio dove allestiamo il nostro campo. In serata tempo a disposizione per ammirare i colori del tramonto sul ghiacciaio circondati dalle montagne...

G9 Il grande ghiacciaio. Di buon mattino effettuiamo una interessante camminata per osservare come due immense lingue glaciali si uniscono tra loro disegnando la morena mediana, in seguito seguiamo la valle del Root Glacier fino a oltrepassare il promontorio che ci apre la vista sulla spettacolare seraccata (un ghiacciaio “verticale”) che scende dalla vetta del Monte Blackbourne... e, se le condizioni meteo lo permettono sarà possibile con i ramponi camminare nel ghiacciaio e osservare da vicino inghiottitoi e crepacci. Nel tardo pomeriggio raggiungiamo nuovamente il villaggio minerario di Kennikott...

G10 Traversata della valle del Matanuska. Dopo colazione diamo un ultimo sguardo al grande ghiacciaio e ripercorriamo a ritroso la McCarthy Road per poi imboccare un’altra mitica strada d’Alaska la Glenn Highway che segue la valle del Matanuska Glacier, un’impressionante massa di ghiaccio che scende fino a quote molto basse... lasciamo il fondovalle per addentrarci con i nostri mezzi tra le vallate delle Talkeetna mountains, aree selvagge e poco battute dal turismo, dove sistemiamo il nostro campo in una valle nascosta tra le montagne...

G11 Talkeetna mountains. Dopo la colazione preparata dalle guide, iniziamo una camminata per esplorare questa bellissima zona di valli glaciali, si raggiunge una forcella dove il panorama spazia verso Nord e sul sottostante ghiacciaio di circo... Ripreso il nostro mezzo raggiungiamo in breve Anchorage per poi proseguire lungo una strada stretta tra le montagne che percorre le vallate selvagge della Penisola del Kenai e raggiungiamo il piccolo paese di Whittier...

G12 Escursione in barca per osservare ghiacciai e cetacei. Giornata dedicata ad una nuova avventura nel Prince William Sound, famoso in tutto il mondo per la possibilità di osservare le balene, orche, lontre marine ... e per gli splendidi panorami sulle montagne. Con un'escursione in barca di 5 ore mirata ad osservare i cetacei ed i ghiacciai raggiungiamo i fiordi a Nord Est della penisola del Kenai, nel cuore del Chugach State Park ...

G13 La penisola del Kenai – La natura in canoa. Iniziamo la giornata con un breve trasferimento con il nostro mezzo sulle rive del lago dalle acque turchesi dove iniziamo la nostra avventura in canoa canadese. Come i veri pionieri ci muoviamo lungo le rive del lago e navighiamo circondati da foreste silenziose dove non è raro scorgere l’alce oppure qualche orso in attesa di ghermire un salmone...

G14 La storia della Penisola del Kenai - Anchorage. Dopo la colazione smontiamo le tende e ci spostiamo verso la zona Nord del Kenai, che nelle giornate limpide offre panorami su alcuni imponenti vulcani della Penisola delle Aleutine (Mount Augustine - Mount Redoubt). Raggiungiamo il porto peschereccio nascosto in un’ansa del fiume, non lontano dalla foce. Tempo per una passeggiata nell’area storica Russa di Kenai...

G15 In relazione all’orario del volo, tempo a disposizione in città, trasferimento in aeroporto e volo di rientro.

G16 Arrivo in Italia
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI
Potrebbe interessarti anche...