... Viaggi in Francia, Spagna e Portogallo ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Corsica: la grande traversata 'Fra li Monti'. Parte Nord.


Livello 5
Se ti chiedessi qual è il simbolo delle grandi traversate? Il GR20 è la risposta! Un'esperienza indimenticabile in Corsica, un'isola che unisce il mare e la montagna. Questo itinerario è la prima metà nord della Grand Randonnée 20 o "Fra li monti" come viene chiamato in corso, la lingua locale. Considerato uno dei trekking fisicamente più impegnativi d'Europa, regala paesaggi mozzafiato, storia e natura incontaminata e solitaria. Si cammina lungo le orme dello scrittore Paddy Dillon che definì l'itinerario come "uno dei più bei percorsi del mondo", tra creste rocciose, valli del mistero e villaggi tradizionali: natura selvaggia e cultura locale qui danzano insieme. Un viaggio che riempie il cuore e gli occhi di bellezza. Imperdibile! Non può mancare nel curriculum di un vero avventuriero.
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
DATE DI PARTENZA
05 Settembre,
23 Settembre
COSTO DEL SERVIZIO
€ 980
vedi dettagli
QUOTA ISCRIZIONE
€ 30 (pratiche d'ufficio)
PERCHE' CON KAILAS
Ci muoviamo in un piccolo gruppo, con una Guida Kailas conoscitore del luogo ed esperto di grandi trekking che sarà con voi dalle prime battute, durante la preparazione fisica qui in Italia. Il viaggio comprende 2 giornate gratuite e incluse nel programma, parte integrante e imprescindibile dell'esperienza. L'itinerario è stato appositamente studiato sia per rispettare il percorso originale del famoso GR20, sia per conoscere la natura dei luoghi e le tradizioni culturali della Corsica. Mediante la preparazione specifica delle guide Kailas, è possibile concatenare in sicurezza e con grande soddisfazione questo percorso con la parte sud.
 
  • Viaggiare a piedi e zaino in spalla è il modo più ecologico per muoversi tendendo al “carbon zero” secondo la filosofia Kailas.
  • Coinvolgiamo direttamente strutture a gestione familiare e rifugi alpini cercando di facilitare l’economia locale e in particolare quelle attività che finanziano gli operatori o si adoperano direttamente per riqualificare il territorio e forniscono alimenti sani e anch’essi in buona parte tradizionali e a “km zero”.
  • Mediante una Guida Kailas esperta di grandi spedizioni extraeuropee in ambienti estremi, non solo promuoviamo una cultura scientifica ed ecologica consapevole di quello che si osserva, ma anche un'esperienza filosofica ed intima del paesaggio. Secondo noi vivere e "sentire" l'ambiente, imparando anche a e conoscerlo contribuisce a diffondere la vera cultura del rispetto della Natura.
Kailas si occupa di compensare tutta la CO2 prodotta dal viaggio. Ognuno può fare la sua parte compensando la CO2 prodotta dal volo aereo aiutando il nostro progetto di riforestazione in collaborazione con WOW Nature.
Aiutaci a diventare "climate positive" entro il 2030
L'importanza di preparare bene un viaggio di questo tipo
TRAINING ADEGUATO - Con le Guide Kailas Christian e Luca, trainer professionisti, puoi programmare le fasi di preparazione adatte alla tipologia di impegno previste e personalizzate rispetto al tuo livello iniziale.

E' fondamentale cominciare l'allenamento con le tempistiche giuste prima della partenza, consigliamo quindi, se interessati, di contattare direttamente le Guide Kailas: christian@kailas.it - lucacolli@kailas.it

USCITE IN MONTAGNA - Nei viaggi livello 5 eXtreme abbiamo già incluso nel prezzo del pacchetto di viaggio alcune uscite in montagna qui in Italia, in modo che l'accompagnatore possa conoscere i partecipanti, il loro livello e programmare assieme gli step di allenamento.

MEDICINA DI MONTAGNA - È importante valutare le proprie condizioni fisiche attraverso una visita medica approfondita, svolta da un medico dello sport, meglio ancora se esperto di medicina di montagna. Con il Team Kailas collabora il Dr. Luigi Vanoni, medico chirurgo, master in Medicina di Montagna, esperto sulle problematiche e nella preparazione di chi frequenta la montagna e l’alta quota. Con il Dr. Vanoni è possibile prenotare oltre ad una visita medica, anche una serie di test medici e di valutazione funzionale rivolta a valutare lo stato fisico prima e durante il periodo di preparazione. E-mail: luigi-vanoni@libero.it
Covid-19
SICUREZZA IN VIAGGIO
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Tappe mediamente lunghe, con zaino in spalla e dislivelli che richiedono impegno
GUIDE: Luca Colli Guida AMM del Collegio Guide Alpine Lombardia
GRUPPO: Minimo 6 massimo 8 partecipanti
DOCUMENTI: Carta di Identità
PERNOTTAMENTO: I pernottamenti sono in rifugio o in tenda: le strutture sono spartane e hanno pochi posti, perciò possono capitare diverse notti in tenda
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Questo magnifico trekking viene suddiviso in porzione nord e sud e quindi "dimezzato", poiché percorrerlo nella sua interezza rappresenta una performance fisicamente notevole. E' possibile comunque prendere accordi con gli uffici Kailas e la guida di riferimento qualora si voglia affrontarlo per intero.
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 - Trasferimento a Bastia (Corsica).
La guida accoglie il gruppo a Genova e, dopo il check materiali, si affronta il primo giorno con un trasferimento via mare sino a Bastia. Giunti in Corsica ci si dirige a Calenzana, subito immersi nei...

G2 - da Calenzana a Ortu di u Piobbu.
La prima tappa di questo bellissimo trekking è molto impegnativa fisicamente, ma è anche tra le più belle, con paesaggi e panorami che lasciano a bocca aperta. Saliamo fino a raggiungere il promont...

G3 - Da Ortu di u Piobbu a Rifugio Carrozzu
Dopo una buona colazione ci avviamo ad affrontare la seconda tappa, che inizia con uno dei paesaggi simbolo del GR 20: la passerella di Spasimata. Un ponte sospeso in stile tibetano che regala una bel...

G4 - Da Rifugio Carrozzu a ad Ascu Stagnu
La terza tappa è assolutamente affascinante per il carattere alpino e il percorso impegnativo. L'itinerario si snoda attraverso un canyon di rocce viola: un profondo solco, le cui pareti sono tagliat...

G5 - Da Ascu Stagnu a Tighjettu
La tappa è prettamente alpina: dopo una buona colazione saliamo attraverso un bosco rado per poi entrare in un ambiente glaciale, un enorme circo di rocce dalle tinte violacee e spettacolari. Saliamo...

G6 - Da Tighjettu a Castel de Vergiu
La tappa inizia con un lungo traverso che taglia un ghiaione nuovamente violaceo e un’altra forcella, la Bocca Crucetta a 2456 m. Il panorama sull’incredibile e glaciale lago di Cinto e una lunga ...

G7 - Da Castel de Vergio a Manganu
Dopo una buona colazione, continuiamo per i boschi, fino a raggiungere la dolce sella erbosa della Bocca de San Pedru. Da qui saliamo lungo creste desolate fino a quando il paesaggio ci regala il bell...

G8 - Da Rifugio de Manganu a Rifugio Onda
Questa tappa è prettamente alpina. Partiamo con la salita alla Bocca alle Porte, dalla quale si vede un panorama costituito da creste dure e spigolose, abbellite da due laghi di un blu intenso in cui...

G9 - Da Rifugio Onda a Vizzavona
L'ultima tappa del tratto Nord ci aspetta... Ci muoviamo quasi interamente in discesa, verso il villaggio di Vizzavona, al di la di Punta di Muratello prima di poter affrontare la valle dell’Agnone,...

G10 - Il rientro da Bastia a Genova o prosecuzione sulla porzione Sud.
Si conclude l'avventura nord con il rientro in Italia via mare. L'animo colmo di gioia per l'avventura vissuta: gli occhi ancora ricordano le bellezze di questo cammino che rimarrà per sempre nei nos...


Scarica il programma dettagliato per saperne di più!
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI
Corsica
Corsica
Corsica
Corsica
Corsica
Corsica
Corsica
Corsica