... Viaggi in Francia, Spagna e Portogallo ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

In Andalusia con l’archeologo: viaggio tra castelli medievali e città incantate


Livello 1
Un viaggio in Andalusia è senza dubbio un viaggio nella regione spagnola che preserva la natura più autentica e verace. Qui si trova tutto ciò che il nostro immaginario vagheggia quando il pensiero corre alla Spagna: le città da sogno come Granada, Siviglia e Cordoba, e, trasfusa in esse la preziosissima eredità della cultura araba (che alla regione ha dato il nome: Al-Andalus9, cultura che si concretizza nei meravigliosi esempi di architettura moresca sparsi sul territorio, che affascinano anche il più disinteressato dei viaggiatori con un mix oriente-occidente unico in Europa. Ripercorriamo i luoghi ma soprattutto ripercorriamo la storia: con un archeologo del team Kailas viaggiamo attraverso la storia antica e medievale, e tocchiamo con mano i più interessanti siti, riuscendo a comprendere a pieno ciò che si visita, senza la fretta del turismo “mordi e fuggi”. Un itinerario studiato con cura, in cui alle giornate in città alterniamo giornate in natura tra piccoli villaggi (pueblos), distese di ulivi, castelli medievali, e fantastiche viste panoramiche.
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
DATE DI PARTENZA
24 Aprile,
04 Settembre,
09 Ottobre
COSTO DEL SERVIZIO
€ 1.700
vedi dettagli
VOLO
da € 250 secondo date e disponibilità.
ISCRIZIONE
€ 50 (include pratiche d’ufficio e assicurazione assistenza medico-bagaglio di Allianz Global Assistance)
PERCHE' CON KAILAS
Non il solito viaggio che si “ferma” alla pura visita delle città principali; bensì un percorso studiato per apprezzare l’immenso patrimonio culturale, architettonico ed archeologico che offre questa regione, senza disdegnare i monumenti imperdibili e i panorami da cartolina. Viaggiare accompagnati da un archeologo consente di aggiungere quel plus che fa la differenza quando al rientro si ripensa all’esperienza vissuta.
 
  • Con una Guida Kailas, archeologa ed esperta in Medioevo, promuoviamo una cultura scientifica consapevole di quello che si osserva, per non fermarsi ad un'esperienza puramente estetica.
  • L’uso di un unico mezzo di gruppo per 8 persone genera un minor impatto, in termini di emissioni e di traffico, rispetto allo stesso itinerario effettuato privatamente con tante macchine.
  • Nel corso del nostro viaggio, quando possibile, coinvolgiamo direttamente strutture a gestione familiare, cercando di facilitare l’economia del paese.
  • Scegliendo di visitare alcuni siti al di fuori dei classici circuiti turistici, contribuiamo a valorizzare il territorio e il patrimonio culturale, impegnandoci in ogni momento a rispettarli.
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Viaggio archeologico con facili passeggiate
GUIDE: Archeologo italiano del team Kailas
GRUPPO: Partenza programmata per 6/8 partecipanti.
PERNOTTAMENTO: Hotel selezionati (8 notti)
 
INFORMAZIONI GENERALI:
L’Andalusia presenta un clima mediterraneo con estati torride ed inverni miti; la regione è definita come “la fornace d’Europa” per le sue temperature proibitive in estate (soprattutto nelle città dell’interno); mentre è decisamente più gradevole in primavera ed autunno con temperature massime intorno ai 25° e minime tra i 12 ed 14°. A ridosso delle montagne (per esempio a Granada) clima un po’ più fresco soprattutto alla sera, mentre sulla costa il clima risente maggiormente l’influsso dei venti atlantici con temperature miti d’inverno e più sopportabili in estate. Il territorio è uno degli elementi che conferisce unicità all'Andalusia, Il paesaggio infatti è caratterizzato da ambienti molto diversi da loro: le catene montuose della Sierra Morena e della Sierra Subbetica, le dolci colline che si estendono intorno a Cordoba con le grandi coltivazioni di ulivi, i deserti del sud. Anche la storia dell'Andalusia, che deriva da un processo complesso che raccoglie nel tempo popoli e culture diverse, contribuisce a creare ambientazioni particolari: dalla coloratissima ed elegante Siviglia, attraversata in primavera dall’odore dolce dei mandorli in fiore, alla popolare Granada con il quartiere gitano di Sacromonte scavato nella roccia per finire con i pueblos, piccoli paesini bianchi arroccati.
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo Italia – Siviglia. Trasferimento dall’aeroporto, sistemazione in hotel, tempo a disposizione (in funzione dell’orario del volo) per la prima visita della città. Cena libera e pernottamento in hotel a Siviglia.

G2 Italica, prima città romana di Spagna: storia e archeologia. Partenza per Italica, l’odierna Santiponce, visita del sito archeologico romano ben conservato, dove ancora oggi vi sono resti di un grande anfiteatro, terme, sculture e mosaici. La città fu fondata nel III secolo a.C. dopo la seconda guerra Punica da Scipione l’Africano ed è famosa per aver dato i natali a ben due Imperatori: Traiano ed Adriano. Nel pomeriggio visita di Aracena... BB

G3 Siviglia, capoluogo dell’Andalusia e quarta città della Spagna. Giornata interamente dedicata alla visita di Siviglia, principale centro artistico, culturale, storico ed economico del sud della Spagna. La città annovera numerosi monumenti patrimonio Unesco e con il nostro archeologo possiamo ripercorrerne l’affascinante storia, passeggiando nel terzo centro storico più grande d’Europa...

G4 Siviglia – Cordova. Dopo aver visitato il Museo archeologico di Siviglia trasferimento verso Cordova, la perla della regione, ove si fondono la cultura cattolico Europea con quella arabo-mussulmana. Durante il tragitto ci fermiamo a Carmona, interessante centro di origine romana, ...

G5 Cordova, culla della Spagna Araba. La giornata di oggi è dedicata alla città più “arabeggiante” del nostro itinerario; cominciamo con la Mezquita: il monumento più famoso di Cordova, imperdibile e unico al mondo, una cattedrale gotica (costruita nel 1523) incastonata all’interno dell’antica, sterminata moschea; struttura geniale ed imponente (famosa la “foresta di colonne” disseminate al suo interno) costruita a sua volta sopra un’ancor più antica basilica visigota. Proseguiamo con il quartiere Ebraico (“La Juderia”) e la sua Sinagoga; e l’Alcàzar (residenza) dei Re Cristiani dalla cui torre godiamo di una bellissima vista sul Ponte Romano, sul Guadalquivir (fiume cittadino) e sulla città. ...

G6 Torreparedones e Zuheros. Dopo una buona colazione partenza con il nostro mezzo verso il Parco Archeologico di Torreparedones, sito a 600m di altezza a circa 70km a sud-est di Cordova, ed importante per la sua lunghissima storia: le ultime scoperte hanno sancito che il luogo è abitato da almeno 3.500 anni. Terreno di gioco abituale del nostro archeologo, che saprà descrivervi nel dettaglio i resti che si vedono oggi ma soprattutto i particolari di quello che “furono” nelle epoche passate. Nel pomeriggio puntiamo a sud verso la destinazione di questa sera, Zuheros, piccola gemma ai piedi della Sierra Subbetica; ...

G7 Zuheros - Alcalà La Real - Granada. Alla fine del centro storico di Zuheros parte una piccola strada scoscesa che dopo 4km ci conduce alla Cueva de Los Murcielagos (letteralmente “Grotta dei Pipistrelli”); ma non fatevi ingannare dal nome, oggi nella parte visitabile non ne rimangono praticamente più, mentre l’attrattiva principale è sotto il profilo storico e geologico... Dopo la visita, partenza per Granada costeggiando inizialmente la Sierra Subbetica lungo strade panoramiche immerse nel verde e poi deviando verso Alcalà la Real, dove ci fermiamo per visitare il suo imponente castello; riconosciuto dai più come il più bel castello andaluso...

G8 Granada. Le recenti giornate dominate dall’eleganza aspra e montuosa dei villaggi incontrati sembravano quasi annunciarlo: eccoci finalmente a Granada, meravigliosa città di media altura incorniciata dalla Sierra Nevada, la perla preziosa dell’Andalusia. Iniziamo subito di buon mattino la visita di questo gioiello medievale partendo dal suo monumento celebre: l’Alhambra (“castello rosso” - “qala’at al-harma” ), una cittadella fortificata perfettamente conservata, costruita dagli Emiri Arabi Nasridi che si erge sopra una collina dominando la città dall’alto. All’interno troviamo uno scenario da “Mille e una Notte”...

G9 Volo in Italia. In base all’orario del volo, tempo per visitare ancora la città (tappe interessanti sono il quartiere Sacromonte, al di sopra dell'Albaicín ed i giardini del Generalife) e trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in l’Italia.


SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI
Potrebbe interessarti anche...