Escursioni e Weekend con Guide Kailas ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

La Valbelluna in EMTB - pedalando tra le montagne di Buzzati

2 Giorni
Circondata dalle vette del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi e solcata dal fiume Piave, la Valbelluna si presta ad un piacevole ed interessante fine settimana in bicicletta, tra ville venete, oasi naturalistiche, antiche certose e borghi tradizionali.
Date in programmazione:
29 Maggio,
12 Giugno
Regione:   Veneto
Località:   Belluno
Ritrovi, luogo e orario:   Stazione di Belluno, h 10.00
Impegno / difficoltà:   Escursionismo
Tempi di percorrenza e dislivello:   Si prevedono 40-50 km al giorno con un dislivello di circa 500 metri
Costo:   €  50.00 a persona
Accompagnatore:   Andrea Pasqualotto, Guida GAE
Informazioni & iscrizioni:   andrea@kailas.it, +393403486821
SCOPRI DI PIU'
La quota comprende:   Accompagnamento da parte della Guida
Non comprende:   Pasti, pernottamenti ed eventuale noleggio E-Bike
Numero partecipanti:   min 4 e max 12
Programma:
"Le impressioni più forti che ho avute da bambino appartengono alla terra dove sono nato, la valle di Belluno, le selvatiche montagne che la circondano e le vicinissime Dolomiti." Così diceva Dino Buzzati, scrittore bellunese, che tra queste montagne tornava appena aveva tempo per ritrovare il contatto con la natura.

Prima giornata - Dalla città di Belluno saliamo verso le colline ai piedi della Schiara, porta di accesso al Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. Pedaliamo tra colline assolate e borghi tzradizionali, mentre la vista si amplia ad abbracciare la Val Belluna. Scendiamo verso il torrente Cordevole per esplorare gli interessanti ambienti naturali che si sviluppano lungo le rive, e cerchiamo un luogo adatto per goderci il nostro pranzo al sacco. Nel pomeriggio continuiamo a percorrere le tranquille strade di campagna che ci riportano, circondati da un piacevole paesaggio agreste, alle porte di Belluno.

Seconda giornata - Oggi esploriamo le colline della Sinistra Piave, alternando passaggi lungo la campagna all'attraversamento dei villaggi che punteggiano la vallata. Meta della giornata è la collina su cui sorge il paese di Mel, con la sua splendida piazza che merita una sosta. Nel pomeriggio risaliamo la valle del Piave, alla nostra sinistra, con le Dolomiti di fronte a noi, che si colorano di luce intensa col trascorrere delle ore. Raggiungiamo infine Belluno, dove possiamo finalmente rilassarci dopo due intense giornate.

La Guida è a disposizione per fornire tutte le indicazioni per i pernottamenti, per la logistica e gli orari di ritrovo.
La guida racconta:
In primavera la natura a queste quote si esprime nel suo maggior splendore. In base all'avanzamento della stagione e alla quota scopriamo diversi ecosistemi naturali, ed impariamo a conoscere alcune delle principali specie floristiche.

Attraversiamo spesso ambienti calcarei, dove le acque ed i ghiacciai hanno modellato nei millenni le forme delle valli che attraversiamo. Tutto questo territorio ci racconta inoltre una parte della storia geologica delle vicine Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO.

Riconosciamo i segni dell'uomo che si sono stratificati nel corso del tempo, e che hanno modellato la cultura ed il paesaggio che possiamo osservare nel corso delle nostre escursioni.