Viaggi nell' Italia insulare ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Sardegna Wild Side: escursioni sconosciute tra mare e montagna con un geologo


Livello 4
Ci sono viaggi che non ci aspettiamo, vicini a casa, ma che ci aprono finestre su un mondo che ci sorprende: la Sardegna selvaggia, dell’Ogliastra e della Barbagia è questo e molto di più. Sono terre in cui la parte più importante non si vede, si sente, si respira, si scopre passo dopo passo, anno dopo anno. Scopriamo il mare cristallino, in questa parte dell’isola protetto da una costa alta e ricca di insenature, che ha rappresentato l’ultimo rifugio della foca monaca e che propone alcuni itinerari a piedi di assoluto fascino e bellezza, sulle tracce del “selvaggio blu”. Scopriamo la montagna, tra i monti del Gennargentu e della Barbagia, una montagna ricca di natura, di rocce, di grotte, di siti archeologici e di villaggi di pastori che ricordano i valori tradizionali raccontati nei murales di Orgosolo e nelle maschere di Mamoiada. Scopriamo i profumi della Macchia mediterranea e i segreti dei pastori, con i loro cuiles, nascosti nei luoghi più impensabili, sempre vicino a sorgenti d’acqua celate. E ancora, impariamo i sapori di una grastronomia che alterna mare e terra.

sardegna
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
DATE DI PARTENZA
18 Settembre,
15 Ottobre
COSTO DEL SERVIZIO
€ 1250
vedi dettagli
COSTO DEL VOLO
Circa 200 €, ma può variare moltissimo in funzione del periodo e di quando si effettua la prenotazione
QUOTA ISCRIZIONE
30 € (pratiche d'ufficio)
PERCHE' CON KAILAS
Ci muoviamo in un piccolo gruppo, accompagnati dalla Guida Kailas Vittorio Bruno, geologo e profondo conoscitore della terra d’Ogliastra e Barbagia. Esploriamo aree poco frequentate, al di fuori dei percorsi più famosi per conoscere il vero volto della Sardegna. Partendo da una comoda guesthouse, ci spostiamo ogni giorno per raggiungere i punti di partenza delle nostre camminate che ci permettono di svelare gli angoli più significativi della costa e dell’interno.

 
  • Coinvolgiamo direttamente le realtà locali per favorire l’economia familiare;
  • Consumiamo soprattutto alimenti di chi li produce, a chilometro zero e contemporaneamente assaggiamo vera gastronomia locale in perfetta filosofia “slow food”;
  • Un viaggio a piedi che entra nella natura selvaggia in silenzio, nel massimo rispetto degli ambienti;
Kailas si occupa di compensare tutta la CO2 prodotta dal viaggio. Ognuno può fare la sua parte compensando la CO2 prodotta dal volo aereo aiutando il nostro progetto di riforestazione in collaborazione con WOW Nature.
Aiutaci a diventare "climate positive" entro il 2030
Covid-19
SICUREZZA IN VIAGGIO
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Escursionismo (hiking)
GUIDE: Guida Kailas Geologo Vittorio Bruno
GRUPPO: Minimo 5 e massimo 6 (con 1 guida Kailas)
DOCUMENTI: Carta d'identità
PERNOTTAMENTO: 7 notti in Guesthouse B&B
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Arrivo e primi passi per ammirare le luci del tramonto da Monte Oro
Il tramonto da Monte Oro, un buon punto di partenza! Dopo il ritrovo a Olbia (terminal traghetti o aeroporto), ci dirigiamo a Lotzorai, punto di riferimento per gli appassionati di outdoor dell’Ogli...

G2 Trekking nel cuore della Sardegna fino alla vetta di Punta La Marmora
Sul Gennargentu fino a Perda Crapias (Punta la Marmora). Al mattino di buon'ora ci rechiamo nel territorio di Desulo da cui parte un trekking emozionante per la vetta della Sardegna, Punta la Marmora ...

G3 Sulle orme del Selvaggio Blu
Un salto nel blu di Cala Goloritzè, attraverso l’altopiano del Golgo. L'area della costa di Baunei è famosa per il trekking Selvaggio Blu. Oggi ne percorriamo un tratto, per raggiungere Cala Golor...

G4 Alla scoperta del 'Far West' del Supramonte
Il paesaggio da “Far West” di Perda Liana e Orgosolo. Dalle rocce candide delle falesie di Baunei, ci spostiamo all'interno nella Barbagia di Seulo. Qui l'erosione ha plasmato un panorama che si o...

G5 Trekking e kayak per godere dei colori e dei riflessi dei graniti rossi della costa Sud
Escursione a Sa Perda Stampada e tramonto in kayak. La Sardegna è estremamente varia, i suoi paesaggi cambiano continuamente di colore e di forma, perché diverse sono le rocce che ci stanno sotto…...

G6 Lungo la costa dei carbonai
Oggi percorreremo parte della prima tappa del Selvaggio Blu per poi deviare fino alla Cengia Giradili. Partiamo da Pedra Longa, e seguiamo la la valle disegnata dalla cengia stessa e la sua opposta P...

G7 Discesa mozzafiato a Cala Mariolu e visita alla grotta del Fico e grotte della costa
La costa di Baunei ci regala una nuova emozione con la discesa lungo le pietraie fino alle sue magiche cale. Dall'altopiano del Golgo percorriamo i sentieri dei carbonai e dei pastori fino a raggiunge...

G8 Il percorso lunghe le vie della civiltà nuragica
Monte Tiscali e il villaggio nuragico. Il mistero della civiltà nuragica è rappresentato dal villaggio di Tiscali. Riscoperto solo nel 1910, questo luogo è stato l'ultimo baluardo della civiltà nu...


Scarica il programma dettagliato per saperne di più!
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI
Potrebbe interessarti anche...