Escursioni e Weekend con Guide Kailas ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Tra le colline di Marostica e le creste del Monte Grappa

2 Giorni
Il cuore della primavera è arrivato e come da tradizione le guide Kailas invitano gli amanti nella natura a scoprire il territorio grazie a due interessanti proposte esclusive: gratuite e in gruppetti non numerosi. E' possibile scegliere di partecipare anche ad una sola giornata.
Date in programmazione:
22 Maggio
Regione:   Veneto
Località:   Marostica (Vicenza)
Ritrovi, luogo e orario:   Marostica (Vicenza) - Piazza degli Scacchi, Ore 10.00
Impegno / difficoltà:   Escursionismo
Tempi di percorrenza e dislivello:   Vengono proposte escursioni di differente impegno
Costo:   €  0.00 a persona
Accompagnatore:   Giovanni, Andrea, Umberto e Marco
Informazioni & iscrizioni:   giovanni@kailas.it
SCOPRI DI PIU'
La quota comprende:   Escursioni a piedi con accompagnamento gratuito da parte delle Guide Kailas; prenotazione obbligatoria via mail.
Non comprende:   Spese a carattere personale (trasporti, vitto e pernotto per chi partecipa 2 giorni) e qualunque spesa non specificata alla voce "la quota comprende"
Numero partecipanti:   massimo 12 con 1 guida Kailas
Programma:

Sabato 22 maggio.
Ritrovo con i partecipanti a Marostica (Vicenza), nella scenografica Piazza degli Scacchi, alle 10.00 (Ampia possibilità di parcheggio nelle vicinanze, al di fuori delle mura). Le Guide Kailas vi accolgono e vi danno il benvenuto. In base al numero di partecipanti ci dividiamo in gruppi e partiamo per la nostra escursione.

"Escursione tra le colline fiorite di Marostica" Una facile escursione per scoprire le scenografiche e panoramiche colline che circondano Marostica. Percorriamo antichi sentieri percorsi fin dall'epoca romana che collegavano vari punti di osservazione sull'entroterra e sulla pianura circostante. Attraversiamo un paesaggio in cui si alternano angoli di natura rigogliosa ad aree rurali punteggiate di frutteti e vigneti. (Pranzo al sacco)
Guide: Giovanni Dalla Valle, Andrea Pasqualotto, Umberto Tundo, Marco De Zuani

Domenica 23 maggio.
Ritrovo in piazza degli Scacchi a Marostica alle alle 9.00 (Ampia possibilità di parcheggio nelle vicinanze, al di fuori delle mura). Dopo i convenevoli da parte delle Guide Kailas ci dividiamo in gruppi in base al numero di partecipanti e partiamo per le nostre escursioni. Abbiamo scelto per voi differenti percorsi in base alla difficoltà, ma tutti con ampi panorami sulla pianura e tutti interessanti sotto il profilo geologico, naturalistico e storico. Le creste panoramiche del Monte Grappa sono infatti state teatro di alcune tra le più cruente battaglie della Prima Guerra Mondiale. Ci ritroviamo tutti insieme nel primo pomeriggio per un pranzo al sacco.


TOUR 1 "Monte Grappa tra creste e alpeggi"Raggiungiamo in auto il Monte Grappa e risaliamo un pò il suo versante meridionale. Iniziamo subito a salire a piedi per boschi di faggio per raggiungere delle ampie radure con le prime malghe di alpeggio per la produzione del tipico formaggio bastardo. A tratti il percorso si sposta in ampie creste che guardano verso la pianura sottostante. Durante il percorso si possono osservare sia i segni dell'erosione carsica della zona sia i resti di trincee e le conche formate dalle esplosioni delle granate dell'artiglieria della I guerra mondiale. (escursione di 3/4 ore con 700 m di dislivello - E)
Guide: Dalla Valle Giovanni e Andrea Pasqualotto


TOUR 2 "Monte Grappa tra storia e natura"Ci spostiamo in auto verso Bassano del Grappa e saliamo le ripide propaggini del Monte Grappa per alzarci un pò di quota. Il percorso scelto ci porta a ritrovare i segni lasciati da alcune tra le più cruente battaglie della Prima Guerra Mondiale. Un percorso facile ed adatto a tutti (anche ai bambini) ma molto interessante. (escursione di 3/4 ore con 300 m di dislivello - E)
Guide: Umberto Tundo e Marco De Zuani


Per chi desidera partecipare a tutto il fine settimana possiamo suggerire alcuni B&B per il pernottamento.
E' possibile partecipare ad una sola giornata o ad entrambe.
Equipaggiamento:
La guida si confronterà preventivamente alla gita con i partecipanti del relativo tour.

In generale in uscita normalmente si richiede un abbigliamento standard da escursione a strati funzionali e nello specifico:
- maglietta traspirante (1° strato)
- pile (2° strato)
- piumino leggero (3° strato)
- guscio anti acqua (4° strato)
- borraccia da 1 litro
- scarpe da escursione con suola anti scivolo
- bastoncini da camminata (suggeriti ma non indispensabili)
- kit medico personale (cerotti, telo termico… ecc… semplice buona abitudine)
La guida racconta:
Le colline marosticane fanno parte di una grande piega a ginocchio che rappresenta la più grande struttura tettonica delle Prealpi Venete. Sono costituite da una alternanza di rocce vulcaniche e sedimentarie dell'era terziaria e "raccontano" l'evoluzione geologica/ambientale che ha caratterizzato questo territorio nel corso di un lunghissimo arco temporale. Grossi banchi di arenaria (sabbia cementata) con resti di granchi, conchiglie e ricci di mare che riconducono ad antiche spiagge si alternano a colate laviche di antichi vulcani che eruttavano in questa zona più di 15 milioni di anni fa. La disgregazione di queste rocce molto diverse tra loro crea un suolo molto fertile, famosa è infatti la coltivazione del ciliegio e della vite che creano dal punto di visivo una alternanza di tratti coltivati e tratti boscati rendendo il paesaggio decisamente interessante e variegato. Il monte Grappa, appartiene dal punto di vista strutturale alla piega tettonica sopraccitata, l'erosione ha però, in questo caso, messo a nudo le rocce più antiche che costituiscono il nucleo della piega. Il grande altipiano che culmina con la cima Grappa è costituito principalmente da rocce mesozoiche che rappresentano antichi mari, a tratti profondi, a tratti più vicini alla costa. Tra gli affioramenti rocciosi non è raro trovare qualche resto di Ammoniti, antichi molluschi, ora estinti, che popolavano questi mari 200 milioni di anni fa.
Grappa
Marostica
Bassano