... Viaggi in Azzorre, Madeira e Canarie ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Viaggio alle Azzorre, tra vulcani e natura con un geologo


Livello 2
Le Isole Azzorre, riconosciute Geoparco dall’UNESCO, sono un gioiello nel mezzo dell’Oceano Atlantico, caratterizzate da interessanti vulcani, da una natura esuberante e rigogliosa e da piccoli e interessanti villaggi. Con questo itinerario visitiamo 4 isole: Sao Miguel, Sao George, Pico e Faial, caratterizzate da ambienti differenti, sia per quanto riguarda la natura e i vulcani, ma anche dal punto di vista antropico e culturale. Accompagnati dal geologo Kailas scopriamo i numerosi fenomeni vulcanici e le diverse caratteristiche delle isole, muovendoci con i nostri mezzi e con belle e facili passeggiate, alla scoperta di crateri, colorate formazioni rocciose e sorgenti termali. Rimarremo affascinati da panorami incantevoli, tra fioriture di ortensie, antiche coltivazioni a terrazza e magici scorci sulla costa oceanica. Visitando i piccoli porticcioli turistici abbiamo modo (se le condizioni meteo sono favorevoli) di uscire in mare per osservare il passaggio dei grandi cetacei.
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
In programmazione per il 2021
COSTO DEL SERVIZIO
da € 2.300
vedi dettagli
COSTO DEL VOLO
da € 650
QUOTA ISCRIZIONE
€ 50 (include pratiche di ufficio e ricerca voli)
PERCHE' CON KAILAS
Un viaggio esclusivo, perché ci muoviamo in pochi (6-12 partecipanti) accompagnati con passione dal geologo Guida Kailas, esperto delle Azzorre, di geoturismo e delle tradizioni locali. Sono inoltre stati selezionati piccoli ristoranti (dove i grossi gruppi non vanno) in modo da assaggiare tutte le tipicità gastronomiche sia di terra che di mare. Anche i pernottamenti sono in strutture non troppo grandi, confortevoli e caratteristiche.
 
  • Con una Guida Kailas esperta dell’ambiente, promuoviamo una cultura scientifica ed ecologica consapevole di quello che si osserva, per non fermarsi ad un'esperienza puramente estetica del paesaggio
  • Prenotiamo direttamente piccole strutture a gestione familiare e utilizziamo piccoli ristoranti tradizionali, in entrambe i casi si agevola l’economia locale e ci si avvicina maggiormente alla loro Cultura.
  • Sono studiate numerose escursioni a piedi per entrare nell’ambiente in modo naturale e silenzioso senza lasciare traccia del nostro passaggio
Covid-19
SICUREZZA IN VIAGGIO
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Ecoturismo, natura e geologia
GUIDE: Guida Kailas, geologo esperto delle Azzorre
GRUPPO: Minimo 6 e massimo 12 partecipanti
PERNOTTAMENTO: Hotel selezionati
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Il clima è tipicamente atlantico, la latitudine intorno ai 38° mantiene le isole ad una temperatura che varia dai +15 C° invernali ai +25 C° estivi. Brevi, leggere e frequenti piogge in inverno, lunghe giornate soleggiate in estate.

Le Azzorre sono un arcipelago di isole vulcaniche situate nell'Oceano Atlantico a metà strada tra gli Stati Uniti e l'Europa. Divise in tre gruppi, Occidentali, Centrali e Orientali, le isole appartengono al Portogallo e sono una meraglia naturalistica e, per occhi esperti, geologica. Infatti in tutte le isole si possono osservare crateri e strutture vulcaniche più o meno coperte dalla vegetazione, e sono interessate da fenomeni vulcanici come fumarole, acque bollenti e solfatare.
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Dall’Italia alle Azzorre, Isola di São Miguel. Volo dall'Italia per Ponta Delgada nell’Isola di São Miguel, arrivo all'aeroporto e incontro con la guida Kailas, trasferimento e sistemazione in hotel. Segue la presentazione del programma e la cena di benvenuto, pernottamento in hotel.

G2 La caldera di Sete Cidades, un cratere avvolto nella natura. Oggi entriamo nel cuore dell’Isola di São Miguel; passando per il Pico do Carvão per una breve ed introduttiva passeggiata durante la quale il geologo può iniziare a raccontare il paesaggio vulcanico. Raggiungiamo poi Sete Cidades, pittoresco paese costruito all’interno di una caldera. Il nostro viaggio prosegue con una seconda piacevole camminata ...

G3 L’area geotermica di Furnas. Raggiungiamo l’area dove il vulcanismo si fa sentire attraverso interessanti fenomeni geotermici avvolti nella natura rigogliosa: il geologo vi spiega come si formano queste particolari sorgenti termali. Osserviamo inoltre la tradizionale cottura di cibi sottoterra, con l’uso del calore geotermico. Posizionati su una terrazza panoramica antica sede di bagni termali, ci gustiamo un “pranzo geotermico” ...

G4 Lagoa do Fogo e caldera Velha, il cuore infernale dell’isola. Entriamo nelle aree più selvagge dell’Isola di Sao Miguel per raggiungere a piedi un luogo dove domina la natura, la Lagoa do Fogo, lago di origine vulcanica, dalle spiagge bianche, immerso in un paesaggio selvaggio e severo. Nel pomeriggio proseguiamo all'interessante Caldeira Velha, piccolo antro infernale dalle acque caldissime e dai vapori di zolfo ...

G5 Trasferimento in aereo all’isola di Pico. Oggi ci spostiamo nella seconda isola del nostro viaggio, dominata dal più alto vulcano delle Azzorre: Pico. Dopo esserci sistemati in hotel, base per i prossimi 4 giorni di attività, partiamo a piedi per una interessante escursione che ci permette di attraversare la spettacolare area dei vigneti coltivati tra le rocce, riconosciuto patrimonio UNESCO per l'elevato valore paesaggistico. ...

G6 La selvaggia isola di Sao Jorge. Con un breve tratto in barca raggiungiamo l'isola di Sao Jorge, caratterizzata da ambienti selvaggi e poco frequentati. Oggi camminiamo tutta la giornata, partendo dal crinale panoramico per scendere fino alla Caldeira do Santo Cristo e al pittoresco villaggio. Durante il percorso la vostra guida saprà fermarsi nei luoghi più belli per raccontare geologia e forme del paesaggio e per respirare le atmosfere più belle. ...

G7 Grandi panorami dalla vetta di Pico. Oggi camminiamo per raggiungere e percorrere le creste di montagna che attraversano l'Isola di Pico e che ci permettono panorami bellissimi sull'intera isola e sul cono vulcanico quasi perfetto della vetta di Pico. Attraversiamo l’altopiano centrale dell’isola, tra crateri secondari e piccoli laghi vulcanici. Durante questo itinerario si osservano caratteristiche vulcanologiche molto interessanti che riguardano le colate di lava prodotte dal vulcano più attivo e più maestoso delle Azzorre,...

G8 Le atmosfere dell’Oceano Atlantico e l’avvistamento dei cetacei. Ci muoviamo alla scoperta della selvaggia costa di Pico e delle splendide “piscinas naturais”, raggiungiamo a piedi la Gruta das Torres, la grotta vulcanica visitabile più grande d'Europa, che si trova alle pendici del vulcano Pico. E’ anche possibile uscire in barca per l'avvistamento di balene ...

G9 Horta e il famoso porto dei velisti transoceanici. Trasferimento in traghetto all’isola di Faial e sistemazione in hotel. Escursione a piedi sul Monte de Guia che domina la città di Horta, la spiaggia di Porto Pim e la Caldeira do Inferno. Visita del bellissimo porto di Horta, rinomata tappa per i velisti che compiono il "giro del mondo" in barca, ...

G10 L'Isola di Faial e il cuore dell’antico vulcano. Faial è la perfetta conclusione del nostro percorso geologico delle Azzorre, qui il geologo trova spunti estremamente interessanti e descrittivi, che letti con la sua esperienza sarà come guardare le immagini di un libro didattico. Oggi raggiungiamo la caldera al centro dell'isola,...

G11 Capelinhos il vulcano più giovane delle Azzorre. Oggi raggiungiamo un luogo unico al mondo all'interno della Riserva forestale naturale del “Capelinhos”, il vulcano sorto dal mare solo 60 anni fa e che conserva ancora tutte le caratteristiche dei vulcani attivi. Con un’altra interessante camminata tra colate di lava e depositi piroclastici, completiamo il quadro vulcanologico di queste bellissime isole. ...

G12 Mattina ad Horta e trasferimento in aeroporto e partenza per Lisbona e coincidenza per Italia.
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI
Azzorre
Azzorre
Azzorre
Azzorre
Azzorre
Azzorre
Potrebbe interessarti anche...