... Viaggi in Cile e Bolivia ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Bolivia trekking, dai ghiacciai della Cordillera Real alla foresta amazzonica


Livello 4
In Bolivia, un viaggio intenso e originale, alla scoperta di due ambienti naturali bellissimi, ancora selvaggi e in totale contrasto tra di loro: le grandi montagne ghiacciate della Cordillera Real e le impenetrabili foreste dell'Amazzonia. Una proposta studiata per chi ama camminare in luoghi silenziosi e unici: tra le montagne del Nevado Condoriri e dell'Huayna Potosì dove saremo circondati da vette di oltre 6.000 metri di altezza e nelle vallate della pre-cordigliera dove attraversiamo con un piccolo trekking la vegetazione conosciuta come "Yungas" con panorami mozzafiato verso i canyon sottostanti e verso le montagne. Nella parte finale del viaggio entriamo nella foresta amazzonica utilizzando i fiumi, quindi in barca fino a raggiungere il Parco Nazionale di Madidi cuore amazzonico della Bolivia. Nella giungla percorriamo i fiumi Kaka e Beni con piccole imbarcazioni, condotte dagli indigeni locali, fino a raggiungere ad un bellissimo Ecolodge totalmente immerso nella natura.
Bolivia_Trekking
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
In programmazione per il 2021
COSTO DEL SERVIZIO
€ 3.000
VOLO
Da € 1500 secondo date e compagnia aerea
ISCRIZIONE
50 € (include pratiche d’ufficio e assicurazione assistenza medico-bagaglio di Allianz Global Assistance)
PERCHE' CON KAILAS
Un viaggio unico che visita ambienti assolutamente non turistici e di grandiosa bellezza. Nella prima parte del viaggio si cammina (escursioni giornaliere) tra le montagne della Cordillera Real, in ambienti di alta montagna con ghiacciai e pareti impervie. Poi con un trekking prevalentemente in discesa si attraversano tutti i passaggi vegetazionali tra l'alta montagna e la foresta amazzonica, incontrando fauna e popolazioni che vivono in luoghi remoti. Si cammina circa 6/7 ore al giorno, senza fretta e con tempi di recupero.
 
L'importanza di preparare bene un viaggio di questo tipo
TRAINING ADEGUATO - Con le Guide Kailas Christian e Luca, trainer professionisti, puoi programmare le fasi di preparazione adatte alla tipologia di impegno previste e personalizzate rispetto al tuo livello iniziale.

E' fondamentale cominciare l'allenamento con le tempistiche giuste prima della partenza, consigliamo quindi, se interessati, di contattare direttamente le Guide Kailas: christian@kailas.it - lucacolli@kailas.it

USCITE IN MONTAGNA – Nei viaggi livello 5 eXtreme abbiamo già incluso nel prezzo del pacchetto di viaggio alcune uscite in montagna qui in Italia, in modo che l'accompagnatore possa conoscere i partecipanti, il loro livello e programmare assieme gli step di allenamento.

MEDICINA DI MONTAGNA – È importante valutare le proprie condizioni fisiche attraverso una visita medica approfondita, svolta da un medico dello sport, meglio ancora se esperto di medicina di montagna. Con il Team Kailas collabora il Dr. Luigi Vanoni, medico chirurgo, master in Medicina di Montagna, esperto sulle problematiche e nella preparazione di chi frequenta la montagna e l’alta quota. Con il Dr. Vanoni è possibile prenotare oltre ad una visita medica, anche una serie di test medici e di valutazione funzionale rivolta a valutare lo stato fisico prima e durante il periodo di preparazione. E-mail: luigi-vanoni@libero.it
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Trekking ed escursioni giornaliere
GUIDE: geologo italiano + staff locale
GRUPPO: minimo 8 massimo 10 partecipanti
PERNOTTAMENTO: hotel, eco-lodge, guesthouse-albergo
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Viaggio per buoni camminatori, con escursioni in alta quota sulla Cordigliera Real e percorsi con barca a motore nella giungla amazzonica per entrare nel Parco Nazionale di Madidi.


Temperature in montagna diurne + 10°C e notturne -5°C. Nella giungla temperature diurne + 20°C, notturne +10°C.

Pernottamenti: hotel ed ecolodge, in camere doppie (9 notti); guesthouse/rifugio montagna (1 notte – area campo base Huayna Potosì a 4800 metri); in tenda (2 notti – nella parte del trekking entrando nella yungas, temperature medie notturne 8-10°C).
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Partenza con volo di linea per Santa Cruz de la Sierra (Bolivia), pernottamento in aereo.

G2 Coincidenza con il volo per La Paz, arrivo e sistemazione in hotel a La Paz, siamo già a 3800 metri di altitudine.

G3 Giornata di acclimatamento alla quota, con passeggiata nelle aree più interessanti della città, ...

G4 Raggiungiamo il villaggio rurale di Tuni, ai piedi della Cordigliera Real, circondati da maestosi panorami di montagna, ...

G5 Raggiungiamo le falde dell'imponente montagna Huayna Potosi, vetta di 6.100 metri ricoperta da ghiacciai, che domina la regione. ...

G6 Trekking sui sentieri dello Huayna Potosí, al cospetto di una montagna imponente e bellissima, che domina una buona parte della Cordillera Real, raggiungiamo i campi alti tra 5000 e 5200 metri sul ghiacciaio. ...

G7 Trasporto al settore chiamato La Cumbre e inizio del trekking che ci vedrà impegnati su un interessante percorso panoramico che dallo spartiacque della Cordigliera Real (a 4.700 metri di quota) ...

G8 Il percorso continua a piedi per raggiungere El Choro a 2200 mslm sempre su tracciati di antichissime vie commerciali che venivano percorse trasportando le merci con i lama. ...

G9 Ultima tappa del trekking per raggiungere il villaggio di Chairo a 1300 mslm dove avviene un altro cambiamento di vegetazione, inizia la foresta tropicale ...

G10 Trasferimento da Coroico a Guanay , in circa 8 ore: la fitta vegetazione copre le rocce delle montagne e potremo vedere belle cascate apparire improvvise tra la fitta vegetazione, come quelle di San Juan e Sacramento. Interessanti incontri con le etnie locali dei “produttori agricoli”, nel pomeriggio arrivo al villaggio di Guanay dove pernotteremo in un albergo basico. Alimentazione completa. FB

G11 Da Guanay navighiamo lungo il fiume Kaka in discesa, fino a raggiungere il Rio Beni che navigheremo in salita entrando nella foresta amazzonica protetta dal Parco Nazionale di Madidi; ...

G12 Dopo la prima colazione iniziamo a camminare nella selva attraverso sentieri specialmente disegnati dai macheteros per osservare scimmie ed altri animali, ...

G13 Per chi lo desidera, sveglia all’alba (5.30) per entrare ancora una volta nella giungla per osservare ed ascoltare come si svegliano gli animali. ...

G14 Partenza da La Paz con volo interno per Santa Cruz, coincidenza per l'Italia.

G15 Arrivo in Italia.
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI