... Viaggi in Islanda ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Islanda Segreta: escursioni e piste 4x4 nelle aree più remote


Livello 3
Questo viaggio avventuroso ci porta a conoscere le aree più remote e selvagge dell’Islanda. Un’esperienza diversa e unica, che evita molti luoghi troppo frequentati, per dedicarsi ad aree affascinanti e bellissime. Scopriamo sorgenti termali che combattono con il ghiaccio e che colorano il territorio in modo incredibile; raggiungiamo valichi e montagne che ci aprono panorami a 360° sul territorio, ma anche che ci permettono di osservare dall’alto i più imponenti ghiacciai, stupendi laghi vulcanici e vasti altopiani desertici. Scopriamo grotte nel ghiaccio, sorgenti termali circondate dalla natura e vulcani di recentissima formazione. E’ un viaggio alle origini del nostro Pianeta che i geologi di Kailas vi faranno vivere in maniera stupefacente.
Islanda segreta novità 2021
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
In programmazione per il 2021
COSTO DEL SERVIZIO
€ 2.900
vedi dettagli
COSTO DEL VOLO
Voli Icelandair diretti dall'Italia, da € 600 (variabile a seconda della partenza) + tasse aeroportuali. E' possibile acquistare personalmente voli differenti o con scalo via Europa
QUOTA ISCRIZIONE
50 € (include assicurazioni medico bagaglio e pratiche ufficio)
PERCHE' CON KAILAS
un viaggio con un piccolo gruppo di 12 persone nelle aree più remote e selvagge dell’isola. L’itinerario è studiato nei dettagli per visitare i luoghi più belli e unici, raggiungibili solo con fuoristrada e con belle camminate in montagna e in aree glaciali. Alcune notti in tenda ci permettono di respirare atmosfere d’avventura. Da più di 20 anni guidiamo viaggiatori in questa terra magica e unica del suo genere e la conoscenza del territorio ci permette di proporre itinerari unici e di indubbio fascino.
 
  • Un viaggio che entra nelle aree più remote e silenziose, con rispetto e consapevolezza di essere tra i pochi che visitano questi luoghi.
  • Ci muoviamo spesso a piedi cercando per quanto possibile di ridurre il nostro impatto sul territorio.
  • Le notti in tenda ci portano in contatto con la natura e ci permettono di respirare le atmosfere di questi luoghi in tutti gli orari della giornata.
  • La presenza della guida specializzata in natura e geologia ci avvicina ad una cultura scientifica ed ecologica del viaggio, per non fermarsi ad un'esperienza puramente estetica pur vivendo un viaggio in uno dei paesaggi più belli ed unici al Mondo.
Covid-19
SICUREZZA IN VIAGGIO
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Viaggio Jeep tour ecoturistico/naturalistico con camminate giornaliere di medio impegno
GUIDE: presenza per tutto il viaggio di due Guide Kailas (laureati in scienze geologiche e naturali).
GRUPPO: Minimo 8 e massimo 12 partecipanti
PERNOTTAMENTO: In hotel, in camera doppia (3 notti); in rifugio in camerata, con docce e servizi in comune (2 notti); campo con tende biposto 8 notti)
 
INFORMAZIONI GENERALI:
VIAGGIO AVVENTUROSO NELL’ISLANDA MENO CONOSCIUTA

Viaggio con jeep 4x4 necessarie per guadare fiumi e percorrere le piste accidentate e sabbiose in aree remote del deserto islandese. Pernottamenti misti ed escursioni a piedi affrontabili anche da camminatori non esperti.

Numerose escursioni a piedi in montagna di media difficoltà effettuate a giorni alterni. Durante le passeggiate a piedi le guide effettuano numerose tappe, per spiegare ed osservare il territorio, la natura e per fare fotografie; questo permette anche ai meno allenati di seguire l’escursione senza problemi. Si richiede comunque un minimo di allenamento (qualche passeggiata domenicale è sufficiente) … Le Guide Kailas ne organizzano in Italia: vedi calendario weekend sul sito.
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo per Reykjavik. Incontro con la guida e trasferimento a Reykjavik. Pernottamento in Hotel.

G2 Il Geyser, le cascate d’oro e la valle selvaggia. Carichiamo le auto ed entriamo nel vivo del viaggio con una sosta nel Parco Nazionale di Thingvellir dove il geologo che vi accompagna presenta la "Rift Valley" islandese con una prima passeggiata. Ci fermiamo al famoso geyser... entriamo nel vivo del territorio islandese con una pista per 4x4 che ci permette di raggiungere le montagne di Kerlingarfjöll...

G3 Giornata a piedi tra sorgenti termali e grandiosi panorami. Pochi turisti raggiungono quest’area e questo ci regala da subito la sensazione di essere fuori dal mondo. La camminata di oggi ce lo dimostrerà davvero, quando attraversato il paesaggio dai caldi colori ocra, si raggiungono creste e promontori panoramici...

G4 Traversata 4X4 verso Nord. Oggi le gambe riposano, durante la nostra prima traversata del deserto, per spostarci nel lato nord dell’Islanda. Vedremo in breve un importante cambiamento, dato che lasciamo il Sud più umido per entrare in territori meno piovosi e più spesso battuti dal vento e dal gelo. Le nude rocce contrastano con impressionanti cascate turchesi...

G5 La regione Krafla-Myvatn, sorgenti termali e deserto. Con due passeggiate non lunghe dedichiamo la mattinata ad esplorare quest’area geotermica attiva che riempie il territorio di colori, fumarole e laghi vulcanici. A seconda delle condizioni metereologiche ci spingiamo un po’ più in là, per camminare sul margine del grande cratere di Viti. Dopo il pranzo entriamo nel deserto, percorrendo una pista che necessita di mezzi adeguati...

G6 Sul ghiacciaio Vatnajokull le sorgenti termali di Kverkfjoll. Di buon mattino partiamo a piedi dal rifugio e cominciamo a risalire le morene glaciali, fino al punto in cui lasciano il posto al versante di neve e di ghiaccio della montagna. Ogni anno la conformazione del territorio cambia e a causarlo è la presenza di sorgenti termali attive che zampillano dalle rocce sottostanti il ghiacciaio. A seconda dell’innevamento le Guide sceglieranno la via giusta per raggiungere l’area geotermica...

G7 La caldera e i laghi di Askja. Ripartiamo con i 4x4, percorrendo un tratto di pista veramente interessante dove si alternano rocce vulcaniche vetrose, sabbia nera e pietra pomice bianca e gialla, rendendo il paesaggio molto particolare e ancora una volta unico. Raggiungiamo il margine della vasta caldera di Askja, formata nel 1800 dopo una violenta esplosione... ci spostiamo avvicinandoci ancora alla calotta glaciale del Vatnajokull, dove allestiamo il campo nel deserto, circondati da un’ambiente lunare...

G8 Piste 4x4 attraverso il deserto islandese. Questa è la traversata del deserto più spettacolare, che segue una pista percorribile solamente da 4x4 preparati. Lungo il tracciato tra sabbia, rocce e guadi di torrenti; ci aspettano panorami lunari con pinnacoli di roccia e distese desertiche...

G9 4X4 tra i due ghiacciai e nelle montagne incantate di Fjallaback. I panorami lungo la pista che taglia in due l’Islanda, attraversando il famoso deserto Sprengisandur, dominano un paesaggio aperto a 360° sui due ghiacciai (Est Vatnajokull e Ovest Hoffjokull), per poi raggiungere un bellissimo lago turchese. Una deviazione “segreta” ci porta a scoprire una zona ancora più selvaggia e affascinante...

G10 Landmannalaugar, a piedi tra le montagne dei mille colori. Dopo un breve tratto con la jeep ci muoviamo a piedi per risalire le creste panoramiche che ci aprono la vista sui magnifici paesaggi di Landmannalaugar, caratterizzati da colori accesi, tra cui dominano i gialli, i rossi e i verdi, in netto contrasto con le rocce nere. Dopo due ore di cammino raggiungiamo una valle nascosta, dove zampillano piccoli piccoli geyser, fumarole e sorgenti bollenti...

G11 La wilderness delle aree proglaciali del Myrdalsjokull. Ripartiamo con i 4x4 e percorriamo una delle piste paesaggisticamente più belle dell’Isola. Abbiamo molte occasioni per fermarci e fotografare i diversi paesaggi particolari. Dopo una deviazione “un po’ segreta” il percorso entra in un territorio raramente frequentato e ci troveremo nuovamente in un ambiente di wilderness totale... un esile sentiero che ci conduce ad una piscina naturale circondata da montagne e ampie praterie. Tempo per un bagno caldo...

G12 4x4 tra deserti e torrenti glaciali. Smontiamo il campo e riprendiamo i nostri mezzi per continuare questo spettacolare percorso che ci regala una continua alternanza tra aree desertiche, lingue glaciali, speroni rocciosi e guadi di torrenti. Tempo per alcune digressioni a piedi...

G13 La foresta di Thor e il valico dei 5 guardiani. Oggi ci aspetta una bellissima camminata, che corona in modo grandioso questo viaggio unico. Attraversiamo la foresta di betulle e saliamo tra le montagne lungo un sentiero che ben presto ci apre spettacolari panorami sulla Valle di Thor, ricca di torrenti, cascate e fiumi impetuosi, che provengono dai due ghiacciai...

G14 Ritorno alla civiltà nella vivace capitale. Smontiamo il campo per l’ultima volta e l’ultima pista 4x4 conduce verso Sud fino ad intercettare la strada n°1, la più importante dell’Islanda. Tempo per digressioni fotografiche a belle cascate al cospetto del vulcano Hekla... Tempo libero per una passeggiata nel centro turistico...
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI
Thorsmork
Potrebbe interessarti anche...