ESCURSIONI E WEEKEND CON GUIDE KAILAS
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Notte sotto le stelle: corso esperienziale di campo invernale Livello I

2 Giorni
Un'avventura esclusiva DI CAMPO SU NEVE, dedicata a tutti (adulti e ragazzi) coloro che vogliono provare la magia di "una notte a 8000" circondati dalle nevi. Grazie all'esperienza di Luca Colli, Alpinista di livello internazionale, tutti possono imparare l'allestimento di un vero campo a 8000: una notte sotto le stelle e assaporarne l'atmosfera.
Date in programmazione:
24 Febbraio,
16 Marzo
Regione:   Piemonte
Località:   MONTE ROSA - Alagna Valsesia
Ritrovi, luogo e orario:   Alagna Valsesia entro ore 10.00
Impegno / difficoltà:   Escursionismo
Tempi di percorrenza e dislivello:   Salita al campo circa 2h il giorno I e 4-6h il giorno II
Costo:   €  250.00 a persona
Accompagnatore:   1 Guide Kailas AMM del Collegio Guide Alpine Lombardia
Informazioni & iscrizioni:   Informazioni: lucacolli@kailas.it lucacolli.t@gmail.com 349 8644017
SCOPRI DI PIU'
La quota comprende:   Organizzazione e accompagnamento da parte della Guida Kailas, suo emolumento e sue spese; esperienza completa di 2 giornate di attività con 1 pernottamento al campo base, cena e colazione in rifugio; utilizzo delle attrezzature da campo (tende) e ARTVA x le esercitazioni; lezioni teoriche in rifugio;
Non comprende:   Tresferimento al luogo dell'appuntamento; i pranzi al sacco; spese di carattere personale, eventuali noleggi; tutto quanto non incluso alla voce “la quota comprende”.
Numero partecipanti:   Minimo 2 e massimo 10
Programma:
G1 Ritrovo entro le ore 10.00 ad Alagna Valsesia con la Guida Kailas. Presentazione del programma, controllo attrezzature ed eventuale noleggio dei materiali mancanti. A questo punto la nostra esperienza può cominciare. Ci muoviamo nel silenzio, salendo tra le montagne del Parco Naturale Alta Valsesia, il parco più alto d'Europa. Saliamo tra i boschi di conifere ammantati di neve e godiamo della magia intorno a noi e con la nostra guida ne scopriamo le peculiarità. Al termine della salita raggiungiamo il punto prestabilito per la costruzione del campo. Impariamo a scegliere il luogo giusto per effettuare il campo e prepariamo il terreno per allestirlo, tenendo in considerazione sicurezza e aumento del confort a seconda delle condizioni della neve e del vento: impariamo i trucchi degli alpinisti che affrontano gli 8000. Dopo un pic-nic outdoor, con “truna” nella neve, scendiamo al rifugio d’appoggio per affrontare gli argomenti teorici quali:
- Nozioni di meteorologia e siti affidabili per le previsioni;
- Il GPS;
- Materiali invernali e prestazioni:
- Orientamento e cartografia applicati al terreno innevato;
- Problematiche fisiche e fisiologiche legate all'alta quota e al freddo e come affrontarle;
Al termine della parte teorica, ci attendono un meritato brindisi al caldo della stufa a legna e una buona cena tipica. Dopo cena rientriamo al campo con le luci frontali con il paesaggio innevato e il cielo stellato che fanno da quinta alla nostra notte sotto le stelle.

G2 Giornata di escursione in quota. Dopo la sveglia dalle rispettive tende e un primo momento per condividere l’esperienza, una bella colazione in rifugio e siamo pronti per l'attività di oggi. Con le ciaspole risaliamo i versanti della valle scegliendo il percorso in sicurezza, applicando i concetti esposti nella giornata precedente fino a raggiungere la nostra meta (che verrà modulata a seconda delle capacità dei partecipanti e a seconda delle condizioni della neve). Il paesaggio è maestoso.
Qui affronteremo altri argomenti interessanti per tutti coloro i quali si approcciano al terreno ghiacciato o innevato:
- Utilizzo dell'Artva e autosoccorso in ambiente ostile;
- Come funziona il Soccorso in Montagna in Italia e nel mondo:
- La chiamata ai soccorsi e approccio all'elisoccorso:
Dopo la discesa, smontiamo il campo e dopo un ultimo sguardo al panorama e ancora un respiro alle atmosfere di questa natura incantata, scendiamo al villaggio, forti di un’esperienza indimenticabile che ci ha sicuramente introdotto ad un nuovo modo di vivere la montagna.

Equipaggiamento:
ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO:
- Giacca impermeabile con cappuccio (strato 4)
- Piumino leggero 100gr (strato 3)
- Felpa o pile leggero manica lunga (strato 2)
- Magliette traspiranti a manica lunga e corta (strato 1)
- Pantaloni da trekking invernali
- Sovra-pantaloni impermeabili (non indispensabili)
- Calze da trekking (invernali) con rinforzi sui talloni
- Magliette di cotone, calze e intimo.

ATTREZZATURE NECESSARIE:
- Zaino 30-40 litri di capacità per le escursioni
- Scarponi da trekking alti sopra la caviglia
- Bastoni da trekking
- Cappellino caldo e guanti
- Occhiali da sole
- Crema solare
- Ciaspole (noleggiabili in loco) o
La guida racconta:
LA GUIDA FORMATORE
Organizza il corso la guida Kailas, Alpinista ed esploratore, Luca Colli che, con Christian Roccati, è ideatore e responsabile del Kailas Extreme Team; guida AMM del Collegio Guide Alpine Lombardia, personal trainer, Alpinista di livello internazionale, Luca vanta 23 spedizioni alpinistiche intorno al mondo su montagne che vanno dai 4000 agli 8000 metri di altitudine. E' il primo alpinista al mondo aver salito le montagne più alte di tutti i continenti secondo tutte le interpretazioni: geologiche e geografiche.

MONTE ROSA
Conosciuto in tutto il mondo, il Monte Rosa è il massiccio più grande delle Alpi. La biodiversità degli ambienti naturali è vastissima: si passa dalla vegetazione multifusto e i boschi caducifoglie alle conifere alla vegetazione d'alta quota fino all'ambiente glaciale. La cultura Walser permea questi luoghi di storia, magia e tradizione. Questo corso rappresenta un'avventura emozionante per gli appassionati.
Il calendario di escursioni e weekend esposto sul sito Kailas è da ritenersi esclusivamente a titolo divulgativo; nessuno dei suddetti programmi è venduto direttamente dal Tour Operator DESERTEXPLORERS / Kailas.
Le escursioni sono organizzate direttamente dalle guide a titolo di liberi professionisti dell'ambiente (Guide AMM, Guide GAE e Guide LAGAP).
Kailas non si assume alcuna responsabilità riguardo le singole attività proposte ma assicura professionalità e competenza in quanto gli accompagnatori sono gli stessi selezionati per i viaggi.
Nei dettagli di ogni proposta trovate il CONTATTO DIRETTO CON LA GUIDA CHE ORGANIZZA l'attività, al quale fare riferimento per INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI.