... Viaggi in Azzorre, Madeira e Canarie ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Una settimana alle Isole Azzorre con il geologo


Livello 1
Le Isole Azzorre, sono un gioiello nel mezzo dell’Oceano Atlantico, caratterizzate da interessanti vulcani, da una natura esuberante e rigogliosa e da piccoli villaggi dalle architetture coloniali: per tutti questi motivi sono riconosciute Geoparco dall’UNESCO. Visitare questo arcipelago accompagnati da un geologo che conosce interessanti sentieri, panoramici e poco frequentati offre sicuramente una grande opportunità; con facili camminate quotidiane si entra nel vivo del territorio per scoprirne una natura rigogliosa e i panorami più affascinanti. Con questo itinerario di 8 giorni dormiamo in 2 diverse isole, Sao Miguel e Faial e con una gita in giornata visitiamo l’Isola di Pico.
DATE DI PARTENZA
25 Luglio,
03 Agosto
COSTO DEL SERVIZIO
Da € 1.900
vedi dettagli
VOLO
Da € 590
ISCRIZIONE
€ 50 (include pratiche di ufficio e ricerca voli)
PERCHE' CON KAILAS
Si viaggia con un gruppo piccolo, 6-12 partecipanti, accompagnato dalla Guida Kailas, un geologo italiano molto esperto del territorio, della natura e delle tradizioni delle Azzorre. Un viaggio breve ma ricco di escursioni e osservazioni, organizzato per essere confortevole, con tutti i pernottamenti in hotel e passeggiate a piedi facili adatte a tutti.
 
  • Con una Guida Kailas esperta dell’ambiente, promuoviamo una cultura scientifica ed ecologica consapevole di quello che si osserva, per non fermarsi ad un'esperienza puramente estetica del paesaggio
  • Sono studiate numerose escursioni a piedi per entrare nell’ambiente in modo naturale e silenzioso senza lasciare traccia del nostro passaggio
  • Prenotiamo direttamente piccole strutture a gestione familiare e utilizziamo piccoli ristoranti tradizionali, in entrambe i casi si agevola l’economia locale e ci si avvicina maggiormente alla loro Cultura.
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Ecoturismo, natura e geologia
GUIDE: Guida Kailas, geologo italiano esperto delle Azzorre
GRUPPO: Minimo 6 massimo 12 persone
PERNOTTAMENTO: Hotel categoria 3 e 4 stelle
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Il clima è tipicamente atlantico, la latitudine intorno ai 38° mantiene le isole ad una temperatura che varia dai +15 C° invernali ai +25 C° estivi. Brevi, leggere e frequenti piogge in inverno, lunghe giornate soleggiate in estate.
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Dall’Italia alle Azzorre, Isola di São Miguel. Volo dall'Italia, cambio a Lisbona per Ponta Delgada nell’Isola di São Miguel, arrivo all'aeroporto e incontro con la guida Kailas, trasferimento e sistemazione in hotel. Segue la presentazione del programma e la cena di benvenuto, pernottamento in hotel.

G2 La caldera di Sete Cidades, un cratere avvolto nella natura. Oggi entriamo nel cuore dell’Isola di São Miguel; passando per il Pico do Carvão per una breve ed introduttiva passeggiata durante la quale il geologo può iniziare a raccontare il paesaggio vulcanico. Raggiungiamo poi Sete Cidades, pittoresco paese costruito all’interno di una caldera. ...

G3 L’area geotermica di Furnas. Raggiungiamo l’area dove il vulcanismo si fa sentire attraverso interessanti fenomeni geotermici avvolti nella natura rigogliosa: il geologo vi spiega come si formano queste particolari sorgenti termali. Osserviamo inoltre la tradizionale cottura di cibi sottoterra, con l’uso del calore geotermico. Posizionati su una terrazza panoramica antica sede di bagni termali, ci gustiamo un “pranzo geotermico” ...

G4 Lagoa do Fogo e piantagioni del tè. Entriamo nelle aree più selvagge dell’Isola di Sao Miguel per raggiungere a piedi un luogo dove domina la natura, la Lagoa do Fogo, lago di origine vulcanica, dalle spiagge bianche, immerso in un paesaggio selvaggio e severo. Ci spostiamo poi sulla costa nord fino a Gorreana per visitare l’unica la piantagione di tè in Europa e l’antico stabilimento di produzione. Rientro in hotel e cena libera.

G5 Trasferimento in aereo all’isola di Faial. Con un breve volo cambiamo isola e raggiungiamo Faial, sistemazione nell’hotel che sarà la base per le escursioni dei prossimi 4 giorni. Escursione a piedi sul Monte de Guia che domina la città di Horta, di Porto Pim e la Caldeira do Inferno. ...

G6 Attorno al maestoso vulcano di Pico, il tetto delle Azzorre. Con un breve trasferimento in barca raggiungiamo l’Isola di Pico, per dedicare l’intera giornata alla visita dell’interessante e selvaggio territorio che per il suo valore storico e paesaggistico e per la sua unicità, è riconosciuto come patrimonio dell’umanità UNESCO. ...

G7 Il cuore antico di Faial e il giovane vulcano Capelinhos. Visitiamo la bella e interessante caldera vulcanica al centro dell'isola nella “Riserva naturale della Caldera di Faial” dove camminiamo a cavallo tra mare e montagne scoprendo la vegetazione della Macaronesia fatta in gran parte da piante endemiche. Nel pomeriggio raggiungiamo uno dei luoghi che permette maggiori spunti al geologo che vi accompagna, ottima conclusione per legare le visite dei giorni precedenti e completare il quadro vulcanologico delle Azzorre: ...

G8 Rientro in Italia via Lisbona. Dopo la colazione, a seconda degli orari, tempo libero fino al trasferimento in aeroporto per il volo per Lisbona e le connessioni con l’Italia. In caso di sosta a Lisbona, trasferimento in hotel.

G9 Ci svegliamo a Lisbona, tempo libero fino all’ora in cui dobbiamo recarci in aeroporto per il volo. NB. È possibile chiedere estensioni aggiungendo ulteriori notti a Lisbona in autonomia.
RICHIEDI INFORMAZIONI
Azzorre
Azzorre
Azzorre
Azzorre
Azzorre
Potrebbe interessarti anche...