... Viaggi su misura in Marocco ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Marocco: Essaouira e la costa Atlantica

DURATA (modificabile)
3 giorni (più possibili estensioni)
PERIODO CONSIGLIATO
tutto l'anno
Viaggio attraverso un Marocco inconsueto, alla scoperta della costa atlantica dove sono le forze dell’oceano e del vento ad aver modellato il paesaggio. Un viaggio che porta a visitare lunghe spiagge deserte di fine sabbia bianca, alte scogliere che nascondono grotte e foreste di Argan che si estendono li dove termina l’Alto Atlante. Dalla frenesia di Essaouira alla pace di piccoli villaggi di pescatori, dove la tradizione della pesca è mantenuta grazie al duro lavoro giornaliero sulle loro barche blu, si scopre come lo spirito marocchino si mescola alle culture di mare.
Marrakech e la costa Atlantica
QUOTA INDIVIDUALE
con driver e guida
Base 2 partecipanti: a partire da € 550
Base 4 partecipanti: a partire da € 450

solo driver
Base 2 partecipanti: a partire da € 400
Base 4 partecipanti: a partire da € 350
vedi dettagli
ISCRIZIONE
€ 50
COSTO MEDIO DEI VOLI
a partire da € 200 (non incluso nella quota viaggio)
TIPOLOGIA DI VIAGGIO:   fly and drive
ALLOGGI:   Riad e guesthouse
SCOPRI DI PIU'
RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI
ESEMPIO DI ITINERARIO PROPOSTO IN BASE ALLA NOSTRA ESPERIENZA:
G1: Marrakech - Essaouira
Partenza da Marrakech verso la città costiera di Essaouira. La giornata è a disposizione per scoprire il vivace souk di questa città bianca e le attività dei pescatori nella zona del porto. Una passeggiata lungo le mura fortificate della città permette di osservare il tramonto del sole tra le onde dell’oceano. Pernottamento in Riad nella Medina.

G2: La costa Atlantica
Giornata a disposizione per visitare i villaggi di pescatori della costa Atlantica a sud di Essaouira. Si raggiunge Sidi Kaouki, piccolo villaggio fronte oceano che grazie ai venti forti e costanti e alle spiagge sabbiose è conosciuto e frequentato dagli appassionati di surf e windsurf. Il vicino e isolato villaggio di Sidi Ahmed Saih, al bordo di un’immensa lingua di sabbia, vive ancora di pescatori stagionali che abitano in piccole capanne e pescano su con le reti su barche di legno blu. Rientro a Essaouira in serata e pernottamento in Riad.

G3: Marrakech
Dopo colazione ancora tempo a disposizione per una passeggiata tra le bianche sabbie delle spiagge vicino Essaouira per poi rientrare a Marrakech e visitare il souk della Medina, il museo ricco di arte tradizionale e la scuola coranica, o per rilassarsi negli Hammam tipici e per immergersi nella magica atmosfera pomeridiana e serale della Djemaa el Fna.


SE HAI PIU' GIORNI:
G3: Essaouira - Taghazout
Si percorre verso sud la costa Atlantica, alla scoperta di lunghe e deserte spiagge di sabbia bianca dove molteplici sono le possibilità di belle passeggiate fino ad alte scogliere fronte oceano, rifugio naturale per la nidificazione di molte specie di avifauna dove punti panoramici di grande impatto che permettono di notare come la forza della natura ha eroso e trasformato questo paesaggio costiero. Il paesaggio cambia fino ad arrivare sugli altipiani e valli ricche di foreste di Argan. In serata arrivo a Taghazout e pernottamento in guesthouse.

G4: Valle del Paradiso - Taroudant
Si continua a percorrere la costa verso Sud deviazione per la Valle del Paradiso, dove la strada si snoda all'interno di una gola orlata da palme e oleandri per raggiungere le famose cascate di Immouzzer, considerate le più belle del Nord Africa. In primavera la portata d'acqua è maggiore e la fioritura dei mandorli ricopre questa zona di fiori bianchi. Molte sono le passeggiate che si possono affrontare per scoprire a pieno questa valle. In serata pernottamento a Taroudant.

G5: Taroudant - Marrakech
Si attraversano le montagne dell’Alto Atlante circondati da bellissimi panorami sempre più verdi. Si raggiunge il valico del Tizi’n Test entrando in una bellissima area di calanchi color rosso fuoco ai piedi della montagna più alta del Marocco, il Jebel Toubkal, che raggiunge i 4.176 metri. In serata si arriva a Marrakech, pernottamento in un Riad nel cuore della Medina.

G6: Marrakech
Giornata a disposizione per visitare il souk della Medina, visitare il museo ricco di arte tradizionale e la scuola coranica, per rilassarsi negli Hammam tipici e per immergersi nella magica atmosfera pomeridiana e serale della Djemaa el Fna.
GUIDE:   su richiesta guida locale in lingua francese o inglese
NOTE TECNICHE SUL PAESE E SUL CLIMA:
Per l'ingresso nel paese è richiesto il passaporto in corso di validità. La moneta è il Dirham, è possibile cambiare Euro in aeroporto, nelle banche (anche tramite ATM con circuiti Visa e MasterCard). L'età minima per il noleggio dell'autovettura (ove non venga richiesto l'autista) è di 22 anni per le categorie standard mentre di 25 anni per le altre categorie.