... Viaggi in Alpi e Prealpi ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Trekking Retico: nel cuore delle Alpi tra valli segrete, montagne imponenti e tradizioni del passato


Livello 5
Esperienza unica nel cuore delle Alpi Centrali: si parte dal Lago di Como per salire tra le montagne imponenti al cospetto dei giganti di granito, il Pizzo Badile e il Pizzo Cengalo. Si attraversano 5 valli principali, boschi rigogliosi e pascoli isolati, dove il tempo sembra essersi fermato; attraversiamo valichi di montagna utilizzati dai “mercanti” del passato e dai pastori di oggi. Scopriamo uno straordinario mondo alpino partendo dalla vita degli alpeggi, alla natura selvatica, alla ricca geologia che ci racconta come si sono formate le Alpi, a imponenti cascate. Scopriamo un patrimonio alpino storico, enogastronomico e umano che non potrà che affascinarci e ammaliarci. La Guida Kailas Nicolas Martinoli, geologo, è nato e cresciuto tra queste montagne e saprà aprivi la porta di questo "cuore delle Alpi", spesso poco considerato ma forte di una ricchezza senza pari.
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
Nuove partenze in programmazione
COSTO DEL SERVIZIO
in via di definizione
vedi dettagli
QUOTA ISCRIZIONE
30 €
PERCHE' CON KAILAS
Un trekking veramente esclusivo, perchè chi lo ha organizzato ha cercato un itinerario non conosciuto, utilizzando alpeggi privati, oltre ai rifugi convenzinali. Inoltre con un nostro mezzo, raggiungiamo il gruppo ogni 2 giorni, per portare il cambio abbigliamento e viveri: in questo modo possiamo vivere ambienti selvaggi e lontani da tutto ma con uno zaino non troppo pesante. Questo servizio viene garantito dalla presenza di due collaboratori Kailas per un gruppo di massimo 8 partecipanti.

 
  • Ci muoviamo a piedi, lungo un itinerario innovativo e poco frequentato. Scopriamo la natura lentamente e in silenzio, muovendoci in punta di piedi in ambienti selvaggi.
  • Raggiungiamo alpeggi, casere e riufugi dove lavorano gli abitanti del luogo, produttori di formaggio, bresaole e miele ... e ci regalano aspetti interessanti ed emozionanti della cultura e delle tradizioni della montagna.
  • Scopriamo le antiche usanze dei crotti e di tutti i sistemi nati nel passato ma utilizzati ancora oggi, per conservare al fresco, in maniera naturale, i prodotti della montagna.
Kailas si occupa di compensare tutta la CO2 prodotta dal viaggio. Ognuno può fare la sua parte compensando la CO2 prodotta dal volo aereo aiutando il nostro progetto di riforestazione in collaborazione con WOW Nature.
Aiutaci a diventare "climate positive" entro il 2030
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Trekking in ambiente montano selvaggio
GUIDE: la Guida Kailas Nicolas Martinoli, geologo
GRUPPO: minimo 6 e massimo 8 partecipanti
DOCUMENTI: carta d’Identità valida per l’espatrio o passaporto.
PERNOTTAMENTO: 4 notti in rifugio gestito e 2 notti in baite private. Le notti in rifugio sono previste in camere multiple (in genere 4-6 persone).
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 – Il Tracciolino e la Val Codera
Ritrovo a Novate Mezzola (FS) e trasferimento con un nostro 4x4 alla diga di Moledana. Il nostro trekking inizia percorrendo il panoramico Tracciolino, un tempo la sede di un trenino a scartamento rid...

G2 – La bochetta della Teggiola, tra i giganti di granito.
La seconda tappa attraversa l’alta Val Codera, circondati da picchi rocciosi e alpeggi di alta quota. Il punto più’ alto che raggiungiamo è la Bocchetta della Teggiola, 2.490 metri, valico posto...

G3 – Alpeggi panoramici e antiche cantine di fondovalle.
Una tappa riposante, che parte in discesa e poi a mezzacosta tra pascoli e boschi, per poi scendere fino al paese di Borgonuovo di Piuro, sorto sui detriti di una enorme frana che nel 1618 seppellì l...

G4 – Da Savogno alla Val di Lei.
Di buon mattino iniziamo la tappa più lunga del nostro viaggio, attraversando i boschi dell’Alpigia si giunge ad una ripidissima prateria che ci conduce al Lago dell’Acquafraggia, riserva d’acq...

G5 – Il Lago della Val di Lei, il “fiordo” delle Alpi.
La Val di Lei è resa unica dalla presenza di un lago artificiale lungo 11 chilometri e questo fa si che lo scenario che abbiamo di fronte appaia simile ad un fiordo norvegese avvolto tra le montagne....

G6 – In svizzera tra boschi rigogliosi e prati fioriti.
La giornata è interamente dedicata alla traversata della Val di Niemet: antica via di contrabbando, perché divisa dai due confini. Al mattino entriamo in Svizzera attraversando lo spartano muretto a...

G7 – Dalle praterie della Val Madris a Soglio.
L’ultima tappa, lunga ma spettacolare, ci vede attraversare un’altra grandiosa valle. Un breve collegamento col 4x4 Kailas ci conduce in Val Madris: una valle glaciale coperta di praterie e pascol...


Scarica il programma dettagliato per saperne di più!
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI
Potrebbe interessarti anche...