TOUR SULLE DOLOMITI
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Trekking dalle Dolomiti di Sesto alle Marmarole

5 giorni
Una proposta che mescola gli itinerari dell’Alta Via 4 e 5 delle Dolomiti, frutto della costante ricerca di un’offerta che si distingua dalle classiche proposte di trekking in queste zone, molto apprezzate e quindi molto frequentate. La profonda conoscenza di questo angolo di Dolomiti unita ad alcuni accorgimenti logistici hanno permesso di elaborare questo itinerario inedito. Ecco quindi le famose Dolomiti patrimonio UNESCO sotto una prospettiva diversa, che unisce l’alto gradimento alla bassa frequentazione, per meglio apprezzare la loro bellezza. La partenza avviene nei pressi di Dobbiaco, nella località di Landro, e nella prima metà il trekking attraversa le Dolomiti di Sesto e di Auronzo, passando per le splendide Tre Cime di Lavaredo, che raggiungiamo attraverso un sentiero splendido e poco frequentato. Nella seconda parte l’itinerario si avvicina ai gruppi delle Marmarole e dell’Antelao, attraverso percorsi meno noti. Si arriva infine a Pieve di Cadore, città natale di Tiziano Vecellio, che proprio dalla bellezza di questi luoghi trasse ispirazione per i suoi dipinti.
STAGIONALITA'
da fine giugno a settembre
DATE DI PARTENZA
massimo 7 partecipanti
15 Luglio - 19 Luglio
ULTIMI POSTI DISPONIBILI
COSTO DEL SERVIZIO
€ 300
vedi dettagli
LIVELLO 4
Trekking itinerante con pernottamenti in rifugio
4 notti in Rifugio (camerate a discrezione del rifugista con servizi in comune)
5 tappe giornaliere di medio impegno (vedi dettagli nel programma). Si richiede un buon allenamento.
Si richiede capacità di adattamento alla variabilità meteorologica e alla condivisione degli spazi comuni nei Rifugi.
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
Scarica il Programma Dettagliato
Nome
Cognome
Email
Città di residenza
inserisci questa spunta per venire iscritto alla nostra Newsletter
 
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la nostra Policy
consultabile qui.
SI
NO.  Scrivici a info@kailas.it per ricevere il programma
 
Vedi l'immagine

e inserisci i caratteri
RICHIEDI INFORMAZIONI
Richiedi informazioni
Nome e Cognome
Email
Conferma Email
Richiesta
Per quale data sei interessato?
In quanti siete?
Desideri l'invio del PDF del programma?
Stai scrivendo una e-mail all'ufficio Kailas di Milano (info@kailas.it) la tua mail verrà letta il prima possibile. Per urgenze puoi chiamare il n. 02/54108005
 
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la nostra Policy
consultabile qui.
SI
NO.  Scrivici a info@kailas.it per richiedere informazioni
 
SCOPRI DI PIU'
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 - Verso le splendide Tre Cime di Lavaredo
Partiamo dal Lago di Landro, non lontano da Dobbiaco, per portarci in quota lungo un percorso bellissimo e poco frequentato. Come d’incanto, ci ritroviamo di fronte alle Tre Cime di Lavaredo, le cui...

G2 - Nel cuore delle Dolomiti di Sesto e di Auronzo
Il secondo giorno ci troviamo già nel nel cuore delle Dolomiti di Sesto e di Auronzo, prima passando sotto al Monte Paterno, noto per le vicende della Grande Guerra, poi sulla cima della Croda Fiscal...

G3 - La lunga traversata verso le Marmarole
La terza tappa ci vede impegnati in una entusiasmante traversata, che comincia lasciandoci alle spalle le Dolomiti di Auronzo, grazie alla lunga discesa attraverso la bellissima Val Giralba. Giunti in...

G4 - Dalle Marmarole all'Antelao, i giganti del Centro Cadore
Quarta giornata ancora lunga e impegnativa per i dislivelli da affrontare. Sotto alle luminose pareti meridionali delle Marmarole, scendiamo verso la Val d’Oten, dove ci riposiamo un poco prima dell...

G5 - Relax finale verso la casa del Tiziano
Ultima tappa decisamente meno faticosa e con poca salita, fino al colle dove sorge la chiesetta di San Dionisio, magnifico belvedere dove lo sguardo spazia a 360° su Dolomiti e Dolomiti d’Oltre Pia...


Scarica il programma dettagliato per saperne di più!


GUIDE: Guida italiana del team Kailas cresciuta tra le Dolomiti
GRUPPO: minimo 4 e massimo 7 partecipanti
DOCUMENTI: Carta d'identità
 
ALTRE INFORMAZIONI:
La Guida Kailas, oltre a raccontare la geologia, l‘ambiente e la cultura, si occupa di organizzare le sistemazioni nelle strutture ricettive e di guidare le escursioni giornaliere. Durante le escursioni la guida effettua tappe per spiegare e osservare il territorio. L’obiettivo non è il raggiungimento di una cima o di un luogo specifico ma vivere l’esperienza di un’escursione in montagna osservando l’ambiente circostante. Le escursioni possono essere modificate dalla guida a seconda delle condizioni climatiche.
PERCHE' CON KAILAS
Si cammina in un piccolo gruppo (max 7 partecipanti) accompagnati da una Guida Kailas cresciuta tra le Dolomiti, che ci aiuta a scoprire i più interessanti aspetti geologici e naturalistici dei luoghi. Un itinerario inedito che attraversa zone splendide e molto conosciute seguendo però sentieri e vallate meno frequentate e quindi molto tranquille. Facciamo base in caratteristici e panoramici rifugi alpini dalla calda accoglienza.
  • Pernottiamo in rifugi di montagna per sostenere un importante presidio dell’economia di montagne.
  • Attraversiamo interamente a piedi una delle aree riconosciute dall’UNESCO quale Patrimonio dell’Umanità, per promuovere un turismo lento e consapevole.
Kailas si occupa di compensare tutta la CO2 prodotta dal viaggio. Ognuno può fare la sua parte compensando la CO2 prodotta dal volo aereo aiutando il nostro progetto di riforestazione in collaborazione con WOW Nature.
Aiutaci a diventare "climate positive"!