VIAGGI IN
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Trekking tra Italia e Svizzera nelle Alpi Lepontine e sul Lago Maggiore

8 giorni
Un’esperienza nel cuore delle Alpi Occidentali che parte dall’Alpe Veglia, ai piedi dell’imponente Monte Leone, passando per l’Alpe Devero, la Val Formazza e la Valle di Bosco, in Svizzera. Ci si sposta poi sul Lago Maggiore per gli ultimi tre giorni, riscoprendo natura, geologia, storia e cucina tipiche. La Guida Kailas Fabrizio Minoletti (geologo e alpinista) vi accompagna per mano attraverso i "suoi" luoghi, per una bella "cavalcata" di montagne a fil di cresta e di confine... attraverso alcune tra le aree più selvagge delle Alpi, svelando magici luoghi segreti.
DATE DI PARTENZA
Nuove partenze in programmazione
COSTO DEL SERVIZIO
in via di definizione
vedi dettagli
QUOTA ISCRIZIONE
€ 30 (pratiche ufficio Kailas)
LIVELLO 4
Trekking itinerante
Rifugio, albergo e B&B.
Si tratta di un trekking impegnativo, con una media di 1000 metri di dislivello e 10-15 km al giorno.
Tenere in considerazione che il meteo può cambiare ed essendo in montagna, spesso intorno ai 2500 metri, si può trovare freddo e neve.
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
Scarica il Programma Dettagliato
Nome
Cognome
Email
Città di residenza
inserisci questa spunta per venire iscritto alla nostra Newsletter
 
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la nostra Policy
consultabile qui.
SI
NO.  Scrivici a info@kailas.it per ricevere il programma
 
Vedi l'immagine

e inserisci i caratteri
RICHIEDI INFORMAZIONI
Richiedi informazioni
Nome e Cognome
Email
Conferma Email
Richiesta
Per quale data sei interessato?
In quanti siete?
Desideri l'invio del PDF del programma?
Stai scrivendo una e-mail all'ufficio Kailas di Milano (info@kailas.it) la tua mail verrà letta il prima possibile. Per urgenze puoi chiamare il n. 02/54108005
 
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la nostra Policy
consultabile qui.
SI
NO.  Scrivici a info@kailas.it per richiedere informazioni
 
SCOPRI DI PIU'
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 – Alpe Veglia e Lago d’Avino.
Ritrovo ore 9 a Gravellona Toce. La guida accoglie i partecipanti ed effettua il check materiali: è necessario (Arrivare forniti di pranzo al sacco. Si parte per Ponte Campo, dove finisce la strada a...

G2 – Traversata Alpe Veglia – Alpe Devero.
Senza alzarsi all’alba oggi attraversiamo all’Alpe Devero con una stupenda camminata in un ambiente che suscita un senso di lontananza da tutto. Il contrasto tra le pareti di roccia argentee e il ...

G3 – Traversata Alpe Devero – Val Formazza.
Il terzo giorno di viaggio si sviluppa in una delle più bei percorso della zona: si inizia a salire all’alpeggio di Crampiolo e poi si procede fino al Lago di Devero. Entriamo nell’area denominat...

G4 – Nel cuore della Val Formazza e Orridi di Uriezzo.
Percorriamo la riva orientale del Lago Vannino e ci alziamo verso il Lago di Busin, presso il cui passo inizia la discesa verso l’abitato di Fondovalle. Dopo il pranzo al sacco ci sposteremo con un ...

G5 – Traversata Val Formazza – Val di Bosco (Svizzera).
Anche il quinto giorno presenta una bella traversata che ci porta in Svizzera attraverso sentieri walser e alpeggi fino al rifugio posto sopra il paese di Bosco Gurin, dove potremo rilassarci e provar...

G6 – Monte Limidario e rifugio Al Legn (Svizzera).
Dopo colazione scenderemo a valle fino al paese e ci sposteremo con un pulmino/taxi a Mergugno (1h30' - 60 km), località che si affaccia sul Lago Maggiore a circa 1000 metri di quota. Riprenderemo a ...

G7 – Traversata in cresta Svizzera – Italia.
Il nostro viaggio prosegue con un magico cammino che ci porta a risalire fino all'ultima sella; iniziamo la lunga e meravigliosa cavalcata in cresta di questa giornata, toccando diverse cime, tutte a ...

G8 – Rientro a Gravellona Toce.
Dopo colazione abbiamo tempo libero per girare per Cannobio e la possibilità di farci un bagno ristoratore al lago oppure all’Orrido di S.Anna, grossa gola , teatro di una magnifica pozza, entrambe...


Scarica il programma dettagliato per saperne di più!


GUIDE: La Guida Kailas Fabrizio Minoletti, Geologo e Accompagnatore di Media Montagna (Collegio Guide Alpine del Piemonte).
GRUPPO: Partenza programmata per minimo 6 e massimo 8 partecipanti.
DOCUMENTI: Carta d'identità
 
ALTRE INFORMAZIONI:
VIAGGIO di LIVELLO 4 (vedi legenda nell’appendice al programma). Trekking itinerante con zaino in spalla, 7 tappe giornaliere medio-impegnative. Pernottamenti in struttura coperta (rifugi, albergo) con cena e colazione.

A causa della continua evoluzione normativa riguardante le restrizioni legate all’emergenza sanitaria causata dal COVID 19 potrebbero essere attuate delle modifiche nella fruizione dei servizi in quanto dovremo adeguarci alle normative di sicurezza che verranno varate e comunicate appena disponibili, provvederemo comunque a contattarti per valutare insieme le possibili modifiche.

La Guida Kailas, oltre a raccontare di geologia, storia e ambiente naturale, si occupa di gestire il programma della giornata e i rapporti con i gestori dei rifugi. Ogni partecipante è tenuto a portare il proprio zaino con il necessario per la notte e ad organizzarsi il pranzo al sacco nelle tappe indicate.
Le escursioni a piedi possono essere modificate dalla guida a seconda delle condizioni climatiche della giornata. Durante le passeggiate a piedi le guide effettuano numerose tappe, per spiegare ed osservare il territorio e per fare fotografie. Le guide del team Kailas sono a disposizione per ulteriori informazioni.

PERCHE' CON KAILAS
Ci muoviamo in un piccolo gruppo, accompagnati da una guida e geologo, frequentatore in tutte le stagioni di questi luoghi in cui è di casa. La sua passione ed erudizione ci permette di scoprire aree molto poco conosciute, al di fuori dalle camminate più "gettonate", un territorio antico e di grande fascino, ricco di storie da raccontare. Il trekking è organizzato con pernottamenti in rifugi/alberghi/B&B (con cena e colazione). Questo viaggio ci permette di ascoltare la natura primordiale che qui regna sovrana, incontaminata e meravigliosa.
  • Con una Guida Kailas esperta dell’ambiente, promuoviamo una cultura scientifica ed ecologica consapevole di quello che si osserva, per non fermarsi a un'esperienza puramente estetica del paesaggio. Secondo noi imparare e conoscere l’ambiente, aiuta ad apprezzarlo e a rispettarlo.
  • La natura stessa di questo viaggio è a bassissimo impatto ambientale in quanto si svolge interamente a piedi.
Kailas si occupa di compensare tutta la CO2 prodotta dal viaggio. Ognuno può fare la sua parte compensando la CO2 prodotta dal volo aereo aiutando il nostro progetto di riforestazione in collaborazione con WOW Nature.
Aiutaci a diventare "climate positive"!