VIAGGI SU MISURA IN ANTARTIDE
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Antartide: crociera polare al Mare di Weddell, raggiungi il pinguino Imperatore in elicottero

DURATA (modificabile)
10 notti (11 giorni) in crociera + hotel + trasferimenti
PERIODO CONSIGLIATO
Novembre
PARTENZE GARANTITE
CROCIERE IN PARTENZA NELLE SEGUENTI DATE
Stagione 2023-2024:
Novembre: 10, 20
Stagione 2023-2024:
Novembre: 10, 20
Prenotazioni aperte: stagioni 2023-2024 e 2024/2025 - per info: claudio.ghiglione@kailas.it
- IN ANTARTIDE ALLA RICERCA DEL PINGUINO IMPERATORE -

Goditi la vista dall'alto dell'Antartide! L’utilizzo di elicotteri offre la rara possibilità di vedere la famosa colonia di Pinguini imperatori a sud dell'Isola di Snow Hill, che conta circa 4.000 coppie riproduttive. Il ghiaccio potrebbe impedire l'ingresso in quest'area dal Mare di Weddell e il ghiaccio nella colonia stessa potrebbe rompersi e iniziare a sciogliersi prima del previsto. Con questo in mente, l'obiettivo è fermare la nave tra l'Antarctic Sound e l'Isola di James Clark Ross, vicino alla banchisa e trovare i pinguini che si dirigono verso il mare aperto. Gli emozionanti voli in elicottero rendono possibile questa ricerca, consentendoti di atterrare in luoghi altrimenti inaccessibili a inizio stagione.
Antartide
QUOTA INDIVIDUALE
a partire da € 10.200 (posto in cabina quadrupla condivisa, a sessi separati).

NOTA BENE: I costi definitivi e aggiornati, in base al periodo scelto, sono da verificare al momento della prenotazione. Alcune partenze potrebbero differire (in lunghezza del tour) di 1-2 giorno in base ai piani di navigazione. I prezzi vengono verificati dalla Compagnia di navigazione ogni stagione implicando possibili variazioni a parità di offerta.
vedi dettagli
TIPOLOGIA DI VIAGGIO:   Spedizione a bordo di navi classe expedition
ALLOGGI:   Cabine quadruple, triple, doppie (con oblò, finestrino o deluxe) e superior + hotel ad Ushuaia/Bueno Aires
PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI
ESEMPIO DI ITINERARIO PROPOSTO IN BASE ALLA NOSTRA ESPERIENZA:
Partenza dall'Italia con destinazione Ushuaia, Argentina con scalo internazionale a Buenos Aires. Arrivo previsto per la mattina del secondo giorno.

Il giorno successivo si arriva a Buenos Aires solitamente di mattina presto e coincidenza con volo per Ushuaia, con arrivo nel pomeriggio. Resto della giornata libera per passeggiare e godersi questo avamposto unico nel suo genere, alla fine del Mondo, prima del nostro viaggio in Antartide. Tempo a disposizione per eventuali ultimi acquisti di materiale tecnico o shopping di oggetti tradizionali. Da qui domani inizierà la nostra avventura con imbarco verso il Settimo Continente nella zona portuale. Pernotto in hotel e cena libera a piacimento il loco. BB


CROCIERA:
Giorno 1: Fine del mondo ed inizio di un viaggio
Il tuo viaggio ha inizio. Da qui durante il pomeriggio ci si imbarcherà per poi partire alla volta del Beagle Channel circondati da montagne e da una natura meravigliosa con direzione verso il famosissimo Passaggio di Drake per poi procedere verso la Penisola Antartica.

Giorno 2-3: Sul sentiero degli esploratori polari
Nei prossimi due giorni navigheremo nel Passaggio di Drake. Famoso per le sue tempeste è il 'dazio da pagare' per poter arrivare in Antartide. Le condizioni meteo marine cambiano molto rapidamente e, molto spesso, durante questa traversatasi si ha la possibilità di incontrare mammiferi marini appartenenti a diverse specie e moltissimi uccelli, tra cui gli immensi Albatros. Una volta superata la Convergenza Antartica - il confine naturale dell'Antartide, formato dalla convergenza di diverse masse d'acqua - siamo ufficialmente in zona polare. Da qui inizia un cambiamento notevole, sopratutto a livello della fauna locale, ed avremo modo di incontrare moltissimi animali.

Giorno 4-6: Entrata in Antartide
Navigheremo nel Mare di Weddell tra enormi iceberg tabulari che annunciano il nostro arrivo sul lato orientale della penisola antartica. Durante questa parte della crociera inizieranno le ricerche dei Pinguini imperatori. Usando sia la nave che gli elicotteri abbiamo buone probabilità di riuscita. Potremmo avere anche la possibilità di goderci voli panoramici se le condizioni lo consentono ed atterrare in luoghi altrimenti fuori portata in questo periodo dell'anno.

I voli in elicottero sono un vero punto di svolta e possono includere:

Le pendici occidentali dell'Antarctic Sound - Il lato occidentale di quest'area è visto solo raramente dall'alto, anche se il paesaggio vale davvero il volo: arenarie stratificate, colate laviche, ghiacciai, iceberg e banchi di ghiaccio si estendono fino a perdita d'occhio. Ci sono spesso singoli Pinguini imperatori e Pinguini di Adelia sui banchi di ghiaccio, così come moltissime altre specie di uccelli. Le cime frastagliate delle montagne trafiggono la neve e enormi pareti di ghiaccio giacciono sui pendii sottostanti.

Baia di Duse
Qui, condizioni permettendo, un volo in elicottero può darci la possibilità di visitare un promontorio roccioso vicino a un vecchio rifugio che si affaccia su questa baia. C'è ancora molta neve e ghiaccio in questo periodo dell'anno, ma gran parte della passeggiata in quest'area è su rocce frantumate dal gelo ricoperte di licheni di tutte le forme e colori.

Seymour Island
Qui è dove la spedizione antartica svedese del 1901-1904 svernò in condizioni polari strazianti. Rocce sedimentarie, fossili e ampie vedute definiscono questa posizione.

Se le condizioni consentono avventure più profonde nel Mare di Weddell, i viaggi in gommone possono includere:

Devil Island
Sede di una grande colonia di pinguini di Adelia, quest'isola offre un magnifico punto di osservazione per gli escursionisti disposti a raggiungere a piedi la cima della collina. Il ghiaccio che si scioglie a volte forma una cascata che cade dalle scogliere vicino a Cape Well-Met.

Brown Bluff
Forse la posizione più panoramica dell'intera punta settentrionale del continente antartico: pareti a strapiombo, massi caduti, bellissime creazioni vulcaniche ricoperte di ghiaccio. Qui vive una grande colonia di pinguini di Adelia, con pinguini Gentoo e procellarie delle nevi che nidificano.

Isola di Gourdin
I pinguini Chinstrap, Gentoo e Adélie adorano quest'isola, che è un'altra opzione di sbarco per la tua continua avventura antartica.

Base Esperanza
Questa stazione di ricerca argentina, che opera tutto l'anno ed è uno degli unici due insediamenti civili in Antartide, potrebbe fungere da sito di atterraggio alternativo.

Giorno 8: Drake via Deception Island
Al mattino, navigherai verso Deception Island per l'ultimo sbarco del viaggio, a Pendulum Cove o Whalers Bay. Le condizioni del Passaggio di Drake determinano l'ora esatta di partenza.

Giorno 9-10: Mari familiari, amici familiari
Inizia il viaggio di ritorno a casa. Mentre riattraversiamo il Drake, saremo nuovamente accolti dalla vasta gamma di uccelli e mammiferi marini tipici di questa zona.

Giorno 11: Ritorno
Ogni avventura, per quanto grandiosa, alla fine deve finire. È giunto il momento di sbarcare a Ushuaia ma con un carico di ricordi che ci accompagneranno per il resto della vita. Inizio del rientro in Italia o prolungamento del viaggio.
Pernotto per la notte in città e qualche ora disponibile in loco durante la giornata per poter fare l’ultimo giro in questa pittoresca cittadina. BB


Se si è prevista una sola notte ad Ushuaia il giorno successivo allo sbarco avremo prenotato il volo di rientro per l’Italia (scalo a Buenos Aires/cambio aereo, a volte cambio aeroporto), con arrivo il giorno successivo.


**Giorno 5-6: (programma alternativo se il percorso per Snow Hill Island è privo di banchi di ghiaccio pluriennali – meno del 50% di probabilità)
Gli elicotteri forniscono un vantaggio nel raggiungere la colonia di Pinguini imperatori, ma la natura detta le regole in Antartide. Se le condizioni sono favorevoli, trascorrerai i primi due giorni nella colonia. L'operazione in elicottero richiede un'intera giornata e la durata del volo è di circa 15 minuti. Ogni elicottero può ospitare da 4 a 6 passeggeri per volo e il luogo di atterraggio è scelto con cura in modo che i pinguini non vengano disturbati. All'arrivo al sito, sono circa 45 minuti a piedi dalla colonia. Tieni presente che ti trovi nella zona più remota del mondo: non ci sono garanzie. Le condizioni possono cambiare rapidamente, il che può avere un profondo impatto sulle nostre operazioni in elicottero. È importante capirlo e rispettarlo. La sicurezza è la nostra più grande preoccupazione e non è possibile scendere a compromessi.


NOTA BENE: Si suggerisce di partire dall’Italia con 1-2 giorni di anticipo e di prevedere il volo di rientro con 24-48 ore di scarto rispetto il rientro previsto della crociera ad Ushuaia. Si sottolinea che nei termini di contratto (vedi contratto) non sono previsti rimborsi dei voli/hotel/servizi persi in caso di arrivo in ritardo del passeggero all’imbarco e in caso di ritardo della crociera per cause di forza maggiore e/o condizioni meteo.


SE HAI PIU' GIORNI:
Possibili estensioni per viaggi in Sud America e/o Patagonia
GUIDE:   Professioniste presenti durante tutto il viaggio a bordo e durante le attività
DIFFICOLTA':
Viaggio adatto a tutti. Richiesta una buona condizione di salute. In caso di patologie presenti farlo presente durante la prenotazione e una volta a bordo al medico incaricato.

Ogni partecipante deve viaggiare provvisto dei farmaci di cui ha personalmente bisogno (antipiretici, antinfiammatori, ecc.) e dichiarare eventuali problematiche personali sia al tour operator, sia una volta in nave, al medico di bordo.

Suggeriamo di comunicare in ufficio eventuali intolleranze alimentari importanti in modo da poter avvisare la Compagnia di navigazione con largo anticipo. Per intolleranze gravi o diete particolari è necessario provvedere personalmente a viveri d'integrazione rispetto ad una dieta normale.
COMPAGNIE AEREE:
Possiamo organizzare il volo con diverse compagnie aeree
ALTRI SERVIZI INSERIBILI NEL PROGRAMMA:
L’assicurazione medico bagaglio è sempre inclusa nel pacchetto della proposta in quanto obbligatoria per legge. Si tratta di un’assicurazione base che ha massimali limitati e soprattutto non include l’annullamento.

Alla creazione del viaggio però (se richiesta) potrà essere stipulata un'ulteriore assicurazione che andrà a coprire tutte le voci che inseriremo nella proposta: crociera, voli e hotel. Così facendo la pratica sarà coperta da rimborso in caso di problemi secondo le clausole assicurative. Le assicurazioni che offriamo sono di tre tipologie, tutte stipulate con la Compagnia Allianz (compagnia assicurativa mondiale riconosciuta ovunque nel mondo). La tariffa relativa all’assicurazione è unica e vale per tutte le persone comprese all’interno della stessa pratica. Esistono tre tipologie di assicurazioni: rossa, gialla e verde.
- Globy rosso: solo medica
- Globy giallo: solo annullamento
- Globy verde: medica + annullamento insieme.

Quest’ultima, oltre ad aumentare i massimali di spesa per l’assistenza sanitaria e l’assistenza bagaglio durante il viaggio, include anche annullamento ed eventuali spese di una possibile quarantena.

NOTA BENE: La compagnia di navigazione richiede obbligatoriamente una di queste assicurazioni per poter imbarcarsi. La proposta che facciamo sempre ai nostri clienti Kailas è la ‘Globy verde’ data la sua copertura totale e il prezzo contenuto, rispetto alle altre.
Qualora però si fosse in possesso di assicurazioni personali che le offrono gli stessi servizi si possono utilizzare senza doverne emetterne una nuova. In questo caso però consigliamo di verificare con la compagnia le tempistiche di invio della pratica viaggio per la sua registrazione e copertura.
NOTE TECNICHE SUL PAESE E SUL CLIMA:
NOTA BENE:
Programma provvisorio. Verrà fornita dalla Compagnia di navigazione una copia più accurata nei prossimi mesi. Tutti gli itinerari sono puramente indicativi. I programmi possono variare a seconda delle condizioni del ghiaccio, del tempo e della fauna selvatica.
Gli sbarchi a terra sono soggetti alla disponibilità del sito, alle autorizzazioni, alle normative IAATO e a discrezione dello staff a bordo. I piani di navigazione ufficiali sono programmati prima dell'inizio della stagione, ma il capo spedizione con il suo staff e il Comandante della nave, determineranno il piano finale.
La flessibilità è fondamentale per le crociere in stile expedition. La velocità media di crociera della nostra imbarcazione è di 10,5 nodi.

 

Antartide
Antartide
Antartide
Antartide
Antartide
Antartide
Antartide
Antartide
Antartide
Antartide
Antartide
Antartide