... Viaggi in Etiopia ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Etiopia, nel cuore dell’Africa, dalla Rift Valley ai Monti Bale, fino alla città santa di Harar


Livello 3
Un viaggio originale che ci permette di raggiungere ambienti naturali di grande varietà, dai laghi della Rift Valley, circondati da foreste tropicali e piantagioni di caffè, per raggiungere poi i Monti Bale dove raggiungiamo 4.300 metri di altitudine (la seconda vetta del Paese). Qui scopriamo ambienti inaspettati, caratterizzati dalle foreste pluviali di alta quota (la potremmo ribattezzare “la foresta incantata”) e da ambienti di alta montagna, punteggiati da laghi cristallini e dalle lobelie giganti. Anche la fauna è ricca, avvistiamo facilmente babbuini, nyala di montagna e il lupo di Simien. Verso Est raggiungiamo territori sempre più remoti, esploriamo le grotte di Sof Omar (e il suo coloratissimo mercato) e il mausoleo di Sheik Hussein, dove entriamo in un Africa straordinaria, ricca di colori, accoglienza e misticismo. Spostandoci nell’estremo Est del Paese raggiungiamo infine la città santa di Harar, con i suoi intriganti vicoli, le case storiche e intriganti mercati ricchi di colori e profumi. Questo viaggio saprà stupirvi e coinvolgervi ogni giorno di più, un vero balzo nell’Africa della natura e della gente, che apprezziamo ancora di più rendendoci conto che di qui passano ben pochi viaggiatori, ancor meno turisti !
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
Nuove partenze in programmazione
COSTO DEL SERVIZIO
in via di definizione
vedi dettagli
COSTO DEL VOLO
da € 650 (con Ethiopian airlines, con partenze da Milano e da Roma)
QUOTA ISCRIZIONE
€ 50 (pratiche d'ufficio e ricerca voli)
PERCHE' CON KAILAS
Itinerario studiato nei minimi particolari e seguito da uno staff professionale e preparato, condizioni senza le quali non è possibile visitare luoghi come questi. Il gruppo piccolo di massimo 10 partecipanti (solo partecipanti Kailas, no gruppi internazionali) e la presenza di 2 guide (guida Kailas italiana + guida locale di fiducia) che spiegano la natura, la geologia e le tradizioni, permette un risultato di grande valore.

 
  • E' uno dei must per chi ama viaggiare Green incontrando natura e tradizioni vere. Ci muoviamo spesso a piedi all'interno di piccoli villaggi, di mercati, di foreste e di aree naturali protette. Scopriamo ambienti raramente visitati dal turismo e genti che il turismo non sono abituate a vedere.
  • Collaboriamo direttamente con famiglie locali e con enti parco nati da piccoli progetti locali, in modo da incentivare l'economia di aree poco conosciute e che stanno iniziando da pochi anni a vivere anche di turismo.
  • Le Guide, esperte di natura, geologia e delle tradizioni, ci permettono un contatto consapevole e sostenibile con l'ambiente e con la popolazione.
Kailas si occupa di compensare tutta la CO2 prodotta dal viaggio. Ognuno può fare la sua parte compensando la CO2 prodotta dal volo aereo aiutando il nostro progetto di riforestazione in collaborazione con WOW Nature.
Aiutaci a diventare "climate positive" entro il 2030
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Viaggio con 4x4 ed escursioni a piedi
GUIDE: Guida Kailas geologo/naturalista + staff locale
GRUPPO: minimo 6 e massimo 10 partecipanti
DOCUMENTI: Passaporto
VACCINAZIONI OBBLIGATORIE: Nessuna (PCR negativo max 72 ore)
PERNOTTAMENTO: hotel, lodge e tenda. Nella Rift Valley e ad Harar il livello delle strutture è molto buono; sui Bale e sugli altopiani ci si adatta ad un ambiente poco frequentato e rurale, da viaggio vero.
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo dall'Italia.
Si parte di sera, notte in aereo e arrivo la mattina presto del G2.

G2 Addis Abeba, Rift Valley Lago Ziway.
Incontro in aeroporto con staff e la guida e partenza verso sud, attraversando la più grande valle del mondo la Rift Valley africana che in questa zona intrappola una serie di laghi, riserva preziosa...

G3 Fauna e atmosfere del Lago Ziway.
Partiamo subito in barca per scoprire la natura del lago, caratterizzata da colonie di uccelli (tra cui pellicani, cigni, aironi, nitticore) e da ippopotami; raggiungiamo la sponda opposta dove cammin...

G4 Laghi vulcanici e foreste tropicali.
La mattina si visita la riserva faunistica dei Laghi Abjata-Shalla le cui sponde sono abitate da scimmie, antilopi, facoceri e da molte specie di uccelli, tra cui i fenicotteri rosa, che vivono in pro...

G5 Dalla Rift Valley ai Monti Bale.
La prima visita della giornata è dedicata al Lago di Awassa, per vedere il tradizionale mercato del pesce. Da qui cominciamo a risalire i versanti montuosi che ci conducono tra le montagne e nel Parc...

G6 L’altopiano di Senati e la Foresta di Harenna.
Al mattino attraversiamo con le jeep le piste del Senati Plateaux fino a raggiungere la scarpata Ovest, area remota ricoperta da una fitta foresta pluviale di alta montagna, dove gli alberi sono in pa...

G7 La vetta dei Monti Bale.
Dopo la colazione partiamo a piedi risalendo i versanti di questi antichi vulcani, oggi erosi dagli agenti climatici e un tempo anche dai ghiacciai. La Guida Kailas sarà in grado di raccontare intere...

G8 Villaggi sperduti e straordinari mercati.
Al mattino partenza per Sof Omar, un luogo di pellegrinaggio per gli abitanti della regione. Nel giorno di mercato (il sabato) ci troviamo letteralmente immersi nella popolazione locale, che non è a...

G9 Le grotte di Sof Omar, una natura spettacolare e il villaggio di Sheik Hussien.
Escursione a piedi dentro le grotte dove a seconda della portata del fiume, possiamo esplorare numerosi antri con scorci suggestivi, sia nelle caverne oggi secche, sia nelle caverne dove passa il torr...

G10 Il mausoleo di Sheik Hussein, permeato da atmosfera mistica.
Giornata dedicata alla visita del santuario di Sheik Hussien, costruito nel XI secolo e meta di pellegrinaggio di centinaia di fedeli di tutta Etiopia. Avvolto in numerose leggende che rendono ancora ...

G11 I Grand Canyon dell’Etiopia.
Partenza in direzione nord-est per uscire dagli altopiani e raggiungere nuovamente la Rift Valley. La pista 4x4 attraversa le immense Gole del fiume Wabi Shebele uno dei più grandi fiumi dell’Etiop...

G12 La città murata di Harar.
Costeggiamo la Rift Valley ammirando interessanti terrazzamenti e villaggi agricoli, fino a raggiungere Harar, stupefacente città santa, considerata la Gerusalemme etiope. Qui convivono in pace la ma...

G13 Babile, il mercato dei cammelli e le torri di granito.
Di mattina ci allontaniamo 30 chilometri da Harar per vedere uno spettacolare mercato dove i nomadi dell’altopiano somalo portano a vendere le loro greggi di cammelli (dromedari), vacche, capre e pe...

G14 Il mercato generale di Dire Dawa, volo interno per Addis.
Mattina trasferimento a Dire Dawa, visita di un importante mercato, ancora una volta interessante e stupefacente, ancora una volta caratteristico e differente dai precedenti visitati … lo stupore e ...

G15 Volo e arrivo in Italia.
Si vola di notte, dopo una bella serata in un ristorante tradizionale di Addis e si arriva in Italia di mattino.

E' possibile fermarsi una giornata in più per visitare la parte storica di Addis Abeba
Oppure organizzare un estensione su misura in Etiopia oppure sfruttando l'opportunità dei voli Ethiopian x Gibuti, Seichelles, Tanzania-Zanzibar ....


Scarica il programma dettagliato per saperne di più!
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI
Etiopia Rift Valley Bale Harar
Etiopia Rift Valley Bale Harar
Etiopia Rift Valley Bale Harar
Etiopia Rift Valley Bale Harar
ETIOPIA MONTI BALE
Viaggio in Etiopia
Etiopia viaggi
Viaggio in Etiopia
Etiopia viaggi
Etiopia viaggio
Etiopia viaggi
Monti Bale
Monti Bale
Viaggio in etiopia
Viaggio in Etiopia
Viaggio in Etiopia
Viaggio in Etiopia
Etiopia viaggio
Etiopia Rift Valley Bale Harar
Potrebbe interessarti anche...