... Viaggi in Nepal e Himalaya ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Himalaya indiano, lo straordinario trekking alle sorgenti del Gange


Livello 4
Un viaggio che ci porta a scoprire il cuore sacro dell’Himalaya indiano, caratterizzato da imponenti montagne di 7000 metri, dalla più lunga lingua di ghiaccio della catena (il Ghiacciaio di Gangotri, lungo 25 chilometri), ma soprattutto dalla sacralità delle sorgenti del Fiume Gange, che sgorgano dalla bocca di questo ghiacciaio. Numerosi santoni indù risalgono questa valli per meditare tra le rocce e sulle sponde di questo impetuoso torrente di montagna. Ne deriva uno scenario estremamente affascinante e colorato, che si arricchisce di magia e di incontri interessanti man mano che risaliamo le valli, partendo dalle città sacre di Haridwar e di Rishikesh fino ai selvaggi spazi delle vallte himalayane, a 5000 metri di quota. Ci muoviamo ai piedi di montagne famose come i Baghirati, lo Shiviling e il Meru, fino a raggiungere l'altopiano di Topovan, che domina l'intero ghiacciaio di Gangotri.
India
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
DATE DI PARTENZA
22 Aprile
COSTO DEL SERVIZIO
€ 1.800
vedi dettagli
COSTO DEL VOLO
da € 700 secondo disponibilità classi aeree al momento dell'iscrizione.
QUOTA ISCRIZIONE
€ 50 (include pratiche d'ufficio e assicurazione assistenza medico-bagaglio di Allianz Global Assistance)
PERCHE' CON KAILAS
Si viaggia con un piccolo gruppo di 8-10 partecipanti accompagnati da una Guida Kailas che ci aiuta a scoprire i più interessanti aspetti geologici e culturali. Questo itinerario ha come obiettivo il piacere di esplorare questi spazi d’alta quota prendendoci il tempo necessario per ammirare l’ambiente naturale e per entrare in contatto con un luogo di elevato valore culturale.
 
  • Itinerario studiato per gli appassionati di trekking e di natura ma con una spiccata curiosità verso il contatto con la gente e con il misticismo di queste regioni: si entra nel mondo dei pellegrini Indù alle sorgenti sacre.
  • Con una Guida Kailas laureata in scienze-geologia ma anche appassionato della storia etnografica di queste regioni, conosciamo questo mondo in maniera completa: natura, geologia e popolazione.
  • Entriamo in punta di piedi nella natura maestosa delle grandi montagne himalayane, scegliendo una regione non inflazionata da grandi spedizioni.
Kailas si occupa di compensare tutta la CO2 prodotta dal viaggio. Ognuno può fare la sua parte compensando la CO2 prodotta dal volo aereo aiutando il nostro progetto di riforestazione in collaborazione con WOW Nature.
Aiutaci a diventare "climate positive" entro il 2030
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Viaggio itinerante con 7 giornate di trekking
GUIDE: Guida Kailas + staff locale
GRUPPO: minimo 8 e massimo 12 persone
DOCUMENTI: Passaporto con validità 6 mesi + visto per l’India.
VACCINAZIONI OBBLIGATORIE: Nessuna obbligatoria. Si suggerisce solamente la terapia “antitifica” (3 pastiglie da assumere 15 giorni prima della partenza)
PERNOTTAMENTO: In hotel, in camera doppia (6 notti); campo con tende biposto (7 notti); i campi con le tende ci permettono di vivere la natura delle “terre selvagge” e godere di atmosfere indimenticabili.
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo dall’Italia a Delhi. Notte in aereo.


G2 Delhi. La capitale del subcontinente indiano
Arrivo all’aeroporto internazionale e sistemazione in hotel a New Delhi. Dedichiamo il resto della giornata ad una breve visita della Old Delhi, che ci proietta immediatamente in un mondo di suoni, ...

G3 Treno speciale (Shatabdy Express) Delhi – Haridwar – Rishikesh.
Dopo la colazione trasferimento con auto private alla stazione ferroviaria di Delhi per salire sul treno a prenotazione obbligatoria Shatabdy Express. Questi treni, molto suggestivi e confortevoli, c...

G4 Strade panoramiche per raggiungere il cuore dell'Himalaya indiano.
Percorriamo con i 4x4 una tortuosa e panoramica strada tra le montagne, attraverso crinali affilati, impressionanti spartiacque su ripide vallate, con panorami sulle prime vette himalayane del Garhwal...

G5 Gangotri, villaggio sacro dove i sadu meditano tra i massi del torente.
Continuiamo la lunga risalita verso le alte valli percorrendo la Harsil valley fino a Gangotri (3050 metri di quota), l'importante centro spirituale che si trova al termine della strada, al cospetto d...

G6 Inizia il trekking, verso le sorgenti del Gange e il grande ghiacciaio.
Iniziamo il trekking seguendo l’itinerario del pellegrinaggio verso la grotta di ghiaccio alla base del ghiacciaio, chiamata Gaumukh (la bocca della mucca). Si cammina in una bella valle di montagna...

G7 Gaumukh, la grotta di ghiaccio dove nasce il Gange.
Raggiungiamo Gaumukh a quota 3.900 metri, la grotta di ghiaccio sorgente del Gange, alla base del ghiacciaio di Gangotri. Già qui il panorama è maestoso, con vista sui Baghirati Peaks verso Nord-Est...

G8 A piedi tra i laghi glaciali al cospetto dello Shivling.
Giornata dedicata all’acclimatamento. Saliamo lungo praterie e morene glaciali verso un bellissimo lago turchese, che fa da contraltare al panorama già spettacolare che si gode da Tapovan: da una p...

G9 Sui ghiacciai ai piedi dei 3 giganti Baghirati
Scendiamo dal nostro campo base di Tapovan per iniziare ad esplorare la valle che conduce al Kalindi Kahl pass, via di comunicazione verso est. Attraversiamo un tratto del ghiacciaio di Gangotri e ci ...

G10 Esplorazione della Vasuki Tal tra lingue glaciali e pareti vertiginose
Saliamo in direzione della Vasuki Tal per avvicinarci ai colossi di oltre 7000 metri, come il Satopanth. Sfioriamo i 5000 metri gustandoci un panorama grandioso di alta montagna himalayana, circondati...

G11 Seguendo la corrente del Gange ritorniamo a quote più basse
Siamo arrivati al culmine del nostro trekking. Ci prendiamo ancora un po’ di tempo per assorbire le emozioni delle alti valli himalayane prima di tornare a valle. Da Nandanvan scendiamo fino a Bhojw...

G12 Uttarkashi, la Varanasi del Nord
Proseguiamo lungo la via del pellegrinaggio fino ad arrivare a Gangotri, inizio e fine del nostro trekking. Da qui con le automobili proseguiamo fino ad Uttarkashi. Tempo a disposizione per una passeg...

G13 Haridwar e le cerimonie sacre dell'Aarthi
Rientro con le jeep percorrendo le ripide vallate fino a raggiungere Haridwar, importante città sacra per gli Indù, dove ci fermiamo per la notte. Tempo libero per rilassarci un po’ prima della ce...

G14 Rientro a Delhi, la grande metropoli
Mattinata libera ad Haridwar per muoverci e curiosare tra gli interessanti vicoli della città storica, in attesa del treno rapido Shatabdy Express, per Delhi. Notte in hotel a Delhi. BB

G15 Trasferimento in aeroporto e volo per l’Italia
A seconda degli orari tempo a disposizione a Delhi, volo e arrivo in Italia.


Scarica il programma dettagliato per saperne di più!
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI
Himalaya Indiano
Himalaya Indiano
Himalaya Indiano
Himalaya Indiano
Himalaya Indiano
Potrebbe interessarti anche...