:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY

 

Scendere dalle Alpi e stabilirsi per quasi due anni alle Eolie non è stato certo facile, gli isolani a volte possono essere più chiusi e schivi dei montanari! Però sono stata ripagata da poche ma vere e belle amicizie e dall’energia dirompente dei vulcani eoliani che ti entra nel profondo e non ti lascia più. Alle Eolie impari che la natura comanda. Il vento, raffigurato dal dio Eolo influenza la vita nelle isole in maniera sostanziale, mentre i vulcani sono protagonisti, al tempo stesso fonte e distruzione di vita. E poi c’è il mare, blu cobalto e profondo in certi punti fino a 2000 metri e pieno di vita e di creature incredibili come le tartarughe di mare, Caretta Caretta, i delfini Tursiope e Stenella Striata e i capodogli di passaggio.
Genny
Trentino nascosto
Dolomiti di Brenta
Mitiche Eolie!
Da Napoli a Ischia, il viaggio degli Dei